Home >> Ricette light Bimby >> Lievitati salati >> Panini morbidi semplici con Bimby

Panini morbidi semplici con Bimby

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato il: 11.213 visualizzazioni
Panini semplici con Bimby

Vi piace il pane ? A me piace molto e scelgo sempre di fare ricette facili e veloci come questi panini morbidi semplici con Bimby tm31 dove impasto farina, acqua, olio e lievito.

Possiamo usare qualsiasi tipo di lievito di birra : fresco o secco l’importante è che non usiamo quello per torte salate istantaneo che è più adatto per preparare la base di torte salate e focacce o pizza in padella.

Inoltre possiamo diminuire la quantità di lievito, in questo caso però dovremo aumentare i tempi di lievitazione.

Vi faccio un esempio per capire meglio:

Se impastiamo la sera per avere il pane pronto al giorno dopo, mettiamo 3 grammi di lievito di birra secco oppure 1 grammo di lievito di birra fresco , impastiamo nel Bimby gli ingredienti, e poi facciamo lievitare tutta la notte.

La mattina dopo formiamo i panini e proseguiamo seguendo la ricetta…

Altre ricette di panini sfiziosi semplici e veloci da provare:

Come fare i panini morbidi con il Bimby Tm31 – ricetta passo passo:

Mettiamo nel boccale l’acqua , olio e il lievito , mescoliamo 30 sec. vel. 2

panini morbidi

Uniamo la farina e il sale : vel. 4 per 20/30 secondi e dopo 3 min a vel. spiga

Lasciamo lievitare l’impasto nel boccale per 1 ora , vedremo che a un certo punto avrà talmente lievitato che l’impasto uscirà dal foro del coperchio come è capitato a me, quello è il momento per togliere l’impasto dal boccale e dividerlo in 7 strisce come da foto

panini bimby

Prendiamo ogni striscia la allunghiamo con le mani , la appiattiamo e la arrotoliamo su se stessa in modo da formare i panini

panini semplici bimby

Mettiamo i panini in una teglia da forno infarinata e mettiamo la teglia in forno tenendo la lampadina del forno accesa, facciamo lievitare per 1 ora, poi senza togliere i panini dal forno regoliamo la temperatura del forno a 180° e facciamo cuocere i panini fino a quando non prenderanno un bel colorito dorato in superficie (30-35 minuti totali)

panini semplici morbidi bimby

Siamo pronti per sfornare un panino all’olio morbido profumatissimo e gustarlo anche se consiglio prima di farlo raffreddare per non bruciarci la lingua!

Panini morbidi semplici con Bimby

Panini morbidi semplici con Bimby

Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
tempo delle due lievitazioni: 2 ore
Tempo totale: 2 ore 50 minuti
Porzioni: 7 panini
Autrice: Caterina
Stampa ricetta Pin Recipe

Ingredienti

  • 500 g farina tipo 0 per pane
  • 300 g acqua a temperatura ambiente
  • 12 g lievito di birra fresco
  • 10 g olio di oliva extravergine
  • 10 g sale

Istruzioni

  • Mettiamo nel boccale l’acqua , olio e il lievito , mescoliamo 30 sec. vel. 2
  • Uniamo la farina e il sale : vel. 4 per 20/30 secondi e dopo 3 min a vel. spiga
  • Lasciamo lievitare l’impasto nel boccale per 1 ora , vedremo che a un certo punto avrà talmente lievitato che l’impasto uscirà dal foro del coperchio come è capitato a me, quello è il momento per togliere l’impasto dal boccale e dividerlo in 7 strisce come da foto
  • Prendiamo ogni striscia la allunghiamo con le mani , la appiattiamo e la arrotoliamo su se stessa in modo da formare i panini
  • Mettiamo i panini in una teglia da forno infarinata e mettiamo la teglia in forno tenendo la lampadina del forno accesa, facciamo lievitare per 1 ora, poi senza togliere i panini dal forno regoliamo la temperatura del forno a 180° e facciamo cuocere i panini fino a quando non prenderanno un bel colorito dorato in superficie (30-35 minuti totali)
  • Siamo pronti per sfornare un panino all’olio morbido profumatissimo e gustarlo anche se consiglio prima di farlo raffreddare per non bruciarci la lingua!

I consigli di Caterina

  • Potete sostituire il lievito di birra fresco con mezza bustina di lievito di birra secco ( va benissimo anche quello che trovate al discount: quello del Lidl è ottimo)
  • Se usate il lievito attivo secco di birra potete unire un cucchiaino di zucchero al primo passaggio per attivare il lievito ( a dire il vero io non lo faccio mai e l’impasto lievita lo stesso
  • 25 g di lievito di birra fresco corrispondono a una bustina da 7 g di lievito di birra secco
HAI FATTO QUESTA RICETTA?Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Pinterest. Segui @caterinaricettelight o usa il tag #caterinaricettelight.

Rimani aggiornato sulle nuove ricette di cucina dietetica! Metti il “mi piace” sulla pagina Facebook e il profilo Instagram. Iscriviti al gruppo di Semplicemente light

26 commenti

La 24 Luglio 2012 - 11:41

Ciao,
ti ho conosciuto passando da Fior di Frolla.
Anch'io adoro Bimby e mi fa molto piacere trovare ottime ricette come questa.
Verrò a trovarti spesso!

Rispondere
Caterina 24 Luglio 2012 - 11:59

Benvenuta spero che qui ti troverai bene , e se hai da chiedere informazioni sono a tua disposizione anche per le critiche!
Ciao e buona giornata!

Rispondere
marifra79 24 Luglio 2012 - 12:32

Anche a me piace moltissimo il pane, non lo faccio spesso in casa pero':-( grave!!! Mi perdo tutto quel buon profumino di pane appena sfornato in casa che non ha davvero nessun prezzo! Questi panini sono usciti benissimo!!! Un abbraccio!!!

Rispondere
Caterina 25 Luglio 2012 - 6:42

Allora carissima prova a farlo è meraviglioso vedere il pane che pian piano lievita e poi prende forma e il profumo non ha eguali!

Rispondere
Anonimo 5 Marzo 2013 - 20:47

I paninetti sono in forna da circa 40 minuti ma ancora all'interno sono crudi. Inoltre non hanno lievitato granché nel tempo indicato. Lìimpasto non usciva dal boccale come nel tuo caso! Hai qualche spiegazione? Grazie Barbara

Rispondere
Anonimo 5 Marzo 2013 - 20:49

..rileggendo le indicazioni mi rendo conto che tu hai usato lievito di birra liquido. Il mio era in polvere…Barbara

Rispondere
Caterina 6 Marzo 2013 - 12:53

Barbara,i tempi di lievitazione cambiano a seconda della stagione e della temperatura che hai in casa.
Come puoi notare dalla data della ricetta , questi panini sono stati preparati in piena estate quando faceva molto caldo e sono lievitati in un'ora soltanto , in inverno può essere necessario più tempo , come lievito puoi usare in alternativa il lievito fresco di birra(12 grammi) oppure una bustina di lievito secco (io uso spesso quello del discount Lidl)e avere la pazienza di aspettare che lieviti fino al bordo boccale

Rispondere
Il sognalibri 12 Aprile 2013 - 12:26

Grazie per questa ricetta! Il pane è stupendo e buonissimo. Ho provato anche altre farine: farro, 5 cereali e 00. Il risultato è sempre lo stesso: eccezionale! Grazie mille!

Rispondere
Caterina 15 Aprile 2013 - 6:18

grazie a te che hai provato la ricetta, ciao ti auguro una buona giornata

Rispondere
Anonimo 9 Novembre 2013 - 7:58

e' quasi mezz'ora che ho impastato, ma non cresce…

Rispondere
Anonimo 9 Novembre 2013 - 8:33

e' un ora esatta, sta incominciando a crescere, che faccio?

Rispondere
Caterina 9 Novembre 2013 - 20:18

scusa il ritardo nel risponderti credo che a quest'ora il pane lo avrai cotto e assaporato, almeno spero, fammi sapere okai?

Rispondere
manu 30 Gennaio 2014 - 16:13

ciao, grazie per la ricetta..
io anche per la prima lievitazione ho messo il boccale del bimby direttamente in forno con solo la luce accesa e ha lievitato in 1h30.

Rispondere
Caterina 31 Gennaio 2014 - 9:02

hai fatto bene Manu in inverno le temperature anche dentro casa a volte sono più fredde e mettere l'impasto in forno ti garantisce la lievitazione giusta , brava!

Rispondere
Anonimo 29 Aprile 2014 - 20:40

Il mio primo pane..fatto oggi!ricetta semplice e ben spiegata,grazie!I panini son venuti bellissimi e buonissimi…un successone! Che soddisfazione 🙂

Rispondere
Caterina 29 Aprile 2014 - 20:48

son felicissima che la ricetta ti sia riuscita, e grazie per avermi dato fiducia , un abbraccio grande, ciao!

Rispondere
Daniela Vellotti 13 Settembre 2015 - 8:45

Li ho fatti in vacanza quasi tutti i giorni…..buonissimiiiiiiii e velocissimiiiiiii

Rispondere
Riccardo R. 3 Maggio 2016 - 16:19

Forno ventilato? O statico sopra e sotto?

Rispondere
Caterina 3 Maggio 2016 - 16:24

Forno statico

Rispondere
Unknown 24 Maggio 2016 - 8:26

Ricettina semplice ed ottima, i panini sono bellissimi e molto buoni… Che dire…? Grazie per aver condiviso la ricetta!!!

Rispondere
Riccardo R. 18 Settembre 2016 - 16:48

Statico con calore solo da sotto? Ottimi

Rispondere
Caterina 18 Settembre 2016 - 19:11

Riccardo io ho usato il forno in funzione statica con calore sia sotto che sopra.

Rispondere
Caterina 18 Settembre 2016 - 19:12

Riccardo io ho usato il forno in funzione statica con calore sia sotto che sopra.

Rispondere
Paola 30 Aprile 2020 - 1:06

Molto carino

Rispondere
Clara 26 Marzo 2021 - 11:55

Ottima ricetta buoni buoni,questo impasto va bene anche x la pizza?

Rispondere
Caterina Pili 26 Marzo 2021 - 12:59

si si perfetto anche pet la pizza

Rispondere

Lascia un commento

Valutazione della ricetta




* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Per saperne di più

Privacy & Cookies Policy