Home >> Ricette light Bimby >> Lievitati Bimby >> Panini integrali cento per cento

Panini integrali cento per cento

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Ricetta panini all'olio integrali cento per cento

Oggi ti vorrei lasciare la mia ricetta di panini integrali cento per cento con olio extravergine di oliva, dei panini sani, leggeri e gustosi.

Non so tu ma a me è capitato di acquistare qualche volta del pane integrale….troppo chiaro di colore e troppo gonfio e poi ho scoperto il trucchetto: mi sono resa che di integrale aveva poco, il più delle volte si fa con una piccola percentuale di farina integrale, e il resto è tutta farina bianca e ho quindi scelto di farlo io a casa.

Pane integrale – Vantaggi per chi è a dieta

Il vantaggio di mangiare panini con farina integrale è che saziano di più rispetto al pane bianco e sono più sani e genuini, anche se questo significa dover mangiare pane meno soffice.

Io ho risolto in parte aggiungendo del buon olio extravergine di oliva all’impasto, non sarà morbido come il pane bianco ma è buono anzi buonissimo.

Unico consiglio che mi sento di dare è di acquistare della buona farina integrale macinata a pietra, che trovate facilmente anche in tutti i supermercati .

Scopri altre ricette di panini integrali da fare a casa

Ricetta Panini integrali cento per cento

TEMPI DI PREPARAZIONE

Preparazione1° lievitazione2° lievitazioneCotturaTotaleCalorie per 100 g
30 minuti2 ore1 ora30 minuti4 ore247 Kcal

INGREDIENTI PER 16 PEZZI

  • 1 kg farina integrale di grano tenero (macinata a pietra biologica)
  • 520 ml acqua tiepida
  • 2 cucchiai olio di oliva extra vergine
  • 7 g lievito di birra secco (oppure 12 g di lievito di birra fresco, in questo caso non serve aggiungere lo zucchero)
  • 1 cucchiaino zucchero integrale o miele (per attivare il lievito secco)
  • 4 cucchiaini rasi sale

PROCEDIMENTO

  1. Mettete l’acqua tiepida con lo zucchero e il lievito nella ciotola della impastatrice ,mettete il gancio a forma di foglia
  2. Azionate l’impastatrice per una decina di secondi a velocità bassa in modo che il lievito venga assorbito bene dall’acqua
  3. Aggiungete la farina setacciata , il sale e i due cucchiai di olio e azionate l’impastatrice per 1-2 minuti
  4. Togliete la foglia e mettere il gancio e fate impastare per 10 minuti a velocità media ,in modo che l’impasto incordi bene, vedrete ad un certo punto che l’impasto si aggrapperà per così dire al gancio
  5. Lasciate l’impasto nella ciotola coprendola con la pellicola e sopra delle tovaglie oppure una copertina
  6. Lasciate lievitare fino al raddoppio( dalle 2 alle 3 ore dipende molto dalla temperatura che c’è nella propria casa)
  7. Una volta raddoppiato togliete l’impasto dalla ciotola e posatelo sul piano infarinato, stendete l’impasto in un rettangolo con l’aiuto di un matterello e arrotolate a mo di salame
  8. Tagliate con un coltello 16 pezzi formando così i panini
  9. Mettete i panini in una teglia da forno foderata con carta forno e mettete la teglia in forno spento con lucina accesa e fate lievitare fino al raddoppio(1-2 ore)
  10. Con i panini nel forno , accendete il forno regolando la temperatura a 180° e fate cuocere i panini per circa 25-30 minuti, ogni forno ha i suoi tempi quindi regolatevi controllando la cottura dopo i primi 25 minuti

Aspetta guarda anche queste!

4 comments

Mamma Luciana 22 Febbraio 2016 - 7:14

Ciao! Buona giornata! Anche io ieri mi sono dedicata all'integrale, pagnotte con aggiunta di una piccola parte di farina Manitoba e di fiocchi di avena. Hai proprio ragione, è molto importante il tipo di farina integrale. Io utilizzo quella di un nostro mulino locale che si sta dedicando al biologico.

Reply
Erica Ferreri 22 Febbraio 2016 - 10:33

Caterina sono invitantissimi, immagino deliziosi con un po' di crudo e di insalatina! davvero belli!

Reply
MARIA 1 Marzo 2018 - 16:51

Grazie Caterina….oggi ho preparato questi panini integrali. ….sono buonissime! !!

Reply
Caterina Pili 1 Marzo 2018 - 20:08

Maria sono contenta che ti siano piaciuti,un abbraccio grande,ci vediamo presto!

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.