Home >> Altre >> Panini morbidissimi al latte con macchina del pane

Panini morbidissimi al latte con macchina del pane

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Panini morbidissimi al latte e olio

I panini morbidissimi al latte che vi propongo oggi sono degli ottimi panini al latte che preparo con la macchina del pane.

Ho inserito gli ingredienti per impastare questi panini morbidi nel cestello della macchina del pane in questo ordine:

  • latte e olio
  • zucchero e sale
  • farina
  • lievito

E’ importante mettere il lievito per ultimo, non deve venire a contatto con il sale altrimenti l’impasto non lievita.

Dopo aver messo gli ingredienti ho impostato il programma scelto( 1,30 ore) e ho lasciato impastare la macchina.

Una volta che la macchina ha impastato ho lasciato lievitare dentro il cestello fino a quando l’impasto non ha raggiunto il bordo del cestello ( dipende dalla stagione , ci potrebbero volere da 1,30 a 2,30 ore)

Una volta che l’impasto ha lievitato , ho poi formato i panini , fatto lievitare nel forno spento e poi cotto per una ventina di minuti.

La cosa bellissima di questa ricetta è sentire il profumo di questo pane morbido al latte appena sfornato, il pericolo è quello di mangiarne troppo.

Ricetta Panini morbidissimi al latte con macchina del pane

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneLievitazioneCotturaCalorie per 100 g
10 minuti1,30 ore20 minuti300 Kcal

INGREDIENTI PER 10 PANINI

  • 500 g farina tipo 1
  • 300 ml latte a temperatura ambiente
  • 20 g olio di oliva extra vergine
  • 2 cucchiaini sale
  • 2 cucchiaini zucchero
  • 4 g lievito di birra secco (o 12 g di lievito di birra fresco)

PROCEDIMENTO

  • Mettete nel cestello della macchina del pane prima i liquidi: il latte e l’olio, poi lo zucchero e il sale , la farina e per ultimo il lievito facendo una fossetta sopra la farina
  • Impostate il programma impasto : nella mia macchina del pane Alice Dpe corrisponde al numero 8 che dura 1.30 minuti, una volta terminato il programma tirate fuori l’impasto e dividetelo in 10 palline grandi come una piccola arancia , disponete i panini in una teglia foderata con carta forno
  • Posizionate la teglia nel forno accendendo solo la lucina che favorirà la lievitazione (per 1 ora)
  • Senza togliere la teglia dal forno , regolate la temperatura a 180° e fate cuocere i panini per 20 minuti o più fino a doratura

SUGGERIMENTI

*Il lievito di birra secco può essere sostituito da 12 g di lievito di birra fresco, in questo caso mettere nel cestello il latte tiepido ,sbriciolare dentro il lievito ,aggiungere lo zucchero, l’olio, la farina e per ultimo il sale facendo sempre una fossetta al centro nella farina

Ricette che potrebbero piacerti

28 comments

Ely 21 Marzo 2012 - 13:03

Splendidi!!! Morbidi e anche io ora al pane non so resistere, mi piace che metti sempre le calorie, aiuta a sapere cosa poter mangiare 🙂
Grazie!

Reply
semplicementelight 21 Marzo 2012 - 13:16

grazie cara, ti auguro una buona giornata!

Reply
Gemma Olivia 21 Marzo 2012 - 14:41

Cara Catrina, che deliziosi paninetti…fragranti, soffici…penso che li preparero' per le merendine dei bimbetti! Un bacio cara!

Reply
semplicementelight 21 Marzo 2012 - 21:06

davvero? son contenta , spero che piaceranno ai tuoi bimbi fammi sapere okai?

Reply
nonna papera 21 Marzo 2012 - 19:11

ehi! averlo fatto apposta non ci saremmo beccate di più….che buoni eh?
buona serata e grazie x il commento!
Sei una grande!

Reply
semplicementelight 21 Marzo 2012 - 21:06

io grande? nooooo!baciotti!

Reply
Moni 21 Marzo 2012 - 19:20

Ciao Vatrina! Panini meravigliosi! Molti sono stati ben accolti, con una bella crosta! Complimenti per la vostra maestria!

Reply
semplicementelight 21 Marzo 2012 - 21:07

grazie ! troppo gentile , ti auguro una buona serata!

Reply
Valentina 22 Marzo 2012 - 20:20

Anche io lo adoro il pane e pensa che mio papà mi diceva le stesse cose ^^
Son proprio buoni quelli al latte, morbidi e gustosi.
Un bacione Catrina

Reply
semplicementelight 22 Marzo 2012 - 21:17

ma ormai credo che abbiamo molte cose in comune o sbaglio? buona serata cara!

Reply
le ricette di Ninì 22 Marzo 2012 - 20:56

che buoni!!!bravissima…buona serata!! ti seguo con piacere..

Reply
semplicementelight 22 Marzo 2012 - 21:18

grazie e benvenuta nel mio blog!

Reply
Monica - Un biscotto al giorno 22 Marzo 2012 - 21:20

questi panini sono spaziali! mi piacerebbe moltissimo provarli!

Reply
semplicementelight 23 Marzo 2012 - 16:45

provali ci tengo ad un tuo parere! ciao!

Reply
Giuliana 27 Marzo 2012 - 9:30

Anch'io preparo sempre il pane in casa con la mitica macchinetta! Però il latte lo evito il più possibile perchè sono leggermente intollerante, quindi utilizzo solo acqua e un filo di olio extravergine d'oliva. Peccato, perchè il pane al latte è delizioso, e i panini che hai preparato tu devono essere soffici soffici.

Reply
semplicementelight 27 Marzo 2012 - 12:00

ma credo che anche senza latte vengano ugualmente buoni e morbidi ,considerato che c'è anche l'olio!

Reply
dan scarfo 27 Marzo 2012 - 21:25

Nice photos! I enjoy them very much! Hope to see more photos soon

Reply
semplicementelight 27 Marzo 2012 - 21:32

thank you

Reply
Laura ai fornelli 7 Aprile 2012 - 9:04

ciao! ottimi questi panini li ho provati e sono venuti benissimo anche io faccio il pane in casa, ho la fortuna qui in campagna di avere il forno a legna, ma lo faccio anche nel forno normale. ho provato a farli più piccoli e farciti per un aperitivo sono ok ciao un abbraccio

Reply
Silvia Rezzonico 5 Giugno 2016 - 16:37

Una bustina di lievito secco quanti grammi sono? Grazie mille 🙂

Reply
Caterina Pili 6 Giugno 2016 - 9:33

Ciao Silvia io ho usato la bustina acquistata al Lidl peso 7 grammi

Reply
Unknown 31 Ottobre 2016 - 7:49

ciao si può usare il latte di soia?

Reply
Caterina Pili 31 Ottobre 2016 - 8:09

Puoi usare il latte di soia senza problemi!

Reply
Chiara 1 Settembre 2018 - 13:23

E possibile usare farina integrale macinata a pietra? È molto grossolana. Li voglio preparare per la mia bimba per la colazione.
un abbraccio.

Reply
Caterina 1 Settembre 2018 - 13:42

Chiara puoi usare farina integrale tenendo conto che dovrai però aumentare la quantità di latte oppure puoi fare metà farina integrale e metà farina 0 oppure di farro….in entrambi i casi la morbidezza sarà diversa….fammi sapere poi come son venuti ,ciao

Reply
Chiara 2 Settembre 2018 - 9:38

Si certo ti farò sapere! 🙂

Reply
Cristina Marcacci Nobile 24 Ottobre 2018 - 20:26

Ho trovato questa ricetta oggi….. l’ho fatta subito….sono usciti una meraviglia ….grazie

Reply
Caterina 24 Ottobre 2018 - 20:38

grazie a te Cristina che hai provato la ricetta, sono felicissima che ti siano piaciuti, buona serata!

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.