Home >> Ricette light Bimby >> Dolci light Bimby >> Brioche morbide senza burro con il Bimby

Brioche morbide senza burro con il Bimby

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Briosce morbide senza burro

  Oggi vediamo la ricetta delle brioche morbide senza burro fatte in casa con Bimby . Queste deliziose brioches creano dipendenza, anche se non troppo dolci, e sono morbidissime, una tira l’altra. Perfette per la colazione della Domenica , per viziarsi un po’ una volta a settimana con dei cornetti bimby morbidi, buoni anzi buonissimi.

VEDI ANCHE

Ricetta Brioche morbide senza burro Bimby

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotaleCalorie per 1 brioche
30 minuti+ 4 ore totali per lievitazioni30 minuti5 ore182 Kcal

INGREDIENTI PER 20 BRIOCHES

  • 500 g farina forte (260 w)
  • 100 g zucchero
  • 120 g uova intere
  • 180 g latte scremato
  • 20 g latte zuccherato
  • 120 g olio di girasole (o mais)
  • 1 bustina levito di birra secco (oppure 15 g di lievito di birra fresco)
  • 1 bustina vanillina
  • sale 1 pizzico
  • Per il ripieno
  • 120 g confettura di frutta (a piacere)

PROCEDIMENTO

  • Mettete nel boccale il latte, l’olio, e il lievito, regolate temperatura a 37° per 1 min. vel.1
  • Aggiungete le uova e lavorate 1 min. vel.4
  • Unite lo zucchero e la vanillina 20 sec. vel.4
  • Infine unire la farina e il sale e iniziate a lavorare prima 30 sec. vel.5 (non vi preoccupate se sforzerà un pochino)
  • Poi lavorate spiga per 2 minuti, e lasciare lievitare nel boccale per 2 ore circa (arriverà a bordo boccale )
  • Una volta lievitato prendete l’impasto e dividetelo in 4 palline, stendete ogni pallina in un rettangolo e tagliare 5 triangoli per ogni rettangolo
  • In ogni triangolo mettete alla base più larga un cucchiaino di confettura e arrotolate verso la parte più stretta
  • Disponete le brioche in una teglia foderata con carta forno e lasciate lievitare bene, io le ho lasciate tutta la notte avendole preparate di sera ma mi rendo conto che hanno lievitato troppo, credo bastano un paio di ore , sono più che sufficienti (per farle lievitare io le ho messe nel forno spento lontano da correnti d’aria)
  • Una volta che sono lievitate, spennellatele con latte zuccherato senza toglierle dal forno accendete il forno a 180° e cuocete le brioche fino a doratura (io mi sono distratta e le ho fatte bruciacchiare ma solo alcune…..)

 

33 comments

Valentina 30 Maggio 2013 - 7:47

…oddio ma sono meravigliose….
oioi ma come si faaaaaaaaaa???? 🙂
sei la mia guru del light!
Buona giornata!
Vale.

Reply
semplicementelight 31 Maggio 2013 - 6:57

grazie Valeee!

Reply
Anonimo 30 Maggio 2013 - 8:46

le metti nel forno spento o già caldo a 180°?

Reply
semplicementelight 30 Maggio 2013 - 8:55

le lascio lievitare nel forno spento poi sempre lasciandole dentro accendo il forno a 180 ° e le faccio cuocere

Reply
Briciole di Bontà 30 Maggio 2013 - 9:33

Fantastiche queste briosce..fai delle robe leggerissime ma che sono di una golosità unica!!

Reply
semplicementelight 30 Maggio 2013 - 19:31

grazie!

Reply
frollaecioccolato 30 Maggio 2013 - 9:38

Caterina giorno a te quanto tempo che non passavo da queste parti e quanto da leggere …..questa ricetta la trovo a dir poco sublime interessante per la colazione di tutti i giorni perche' no altro che una volta alla settimana ahhahaha …. a presto Giovanna

Reply
semplicementelight 30 Maggio 2013 - 19:31

grazie Giovanna,considerato il brutto tempo dobbiamo pure consolarci con qualcosa di dolce giusto?

Reply
Anna S. 31 Maggio 2013 - 10:29

Ciao Caterina!posso usare una farina normale al posto della Manitoba?

Reply
semplicementelight 31 Maggio 2013 - 10:34

credo che la resa e la morbidezza saranno diverse , ma prova e fammi sapere ok ?

Reply
Anna S. 31 Maggio 2013 - 10:32

Ciao!posso usare altre farine(tipo quella di farro)al posto della Manitoba ?grazie!

Reply
semplicementelight 31 Maggio 2013 - 10:36

prova io credo che al massimo non saranno belle morbide con la manitoba ma saranno altrettanto buone

Reply
Anna S. 31 Maggio 2013 - 21:30

Sei sempre gentile!

Reply
semplicementelight 1 Giugno 2013 - 18:52

figurati per così poco!

Reply
sabrinalivia 31 Maggio 2013 - 10:52

copio…..copio….e uso il mio lievito madre!!!

Reply
semplicementelight 1 Giugno 2013 - 18:52

copia pure Sabrina

Reply
rosy 1 Giugno 2013 - 18:17

Senza parole!!! le provo di sicuro. Buoneeee!

Reply
semplicementelight 1 Giugno 2013 - 18:52

grazie Rosy

Reply
Elisa Malgaroli 3 Giugno 2013 - 5:49

Buongiorno! Bellissime le tue brioche! Complimenti! Quanto durano senza diventare dure? Perché non avendo il burro nell'impasto e il lievito ho paura che il giorno dopo siano già dure! Grazie. Pensavo di provare a farle dimezzando le dosi visto che siamo solo in due (tra un mese 3!).

Reply
semplicementelight 3 Giugno 2013 - 20:01

il mio consiglio è di conservarle in sacchetti di naylon altrimenti induriscono come hai detto giustamente tu, sì fai pure metà dose, e auguroni per l'attesa del terzo o terza…un abbraccio grande!

Reply
Elisa Malgaroli 4 Giugno 2013 - 6:37

Sfornate questa mattina! Veramente buone, la prossima volta proverò ad aggiungere un pizzico di zucchero in più nella pasta, ma quello è un gusto personale! Credo le riporrò in freezer e la scalderò nel fornettto al momento! Grazie mille e ancora complimenti!

Reply
Lidia - The Spicy Note 3 Giugno 2013 - 7:37

Ciao! Ho scoperto il tuo blog gironzolando qua e la e ti faccio i complimenti, è davvero carinissimo! Questa ricetta è proprio interessante, semza burro poi! Lidia

Reply
semplicementelight 3 Giugno 2013 - 20:02

benvenuta Lidia , ti ringrazio per i complimenti per quanto riguarda il contest in questo periodo mi è particolarmente difficile partecipare , ma ti ringrazio molto per l'invito che ho apprezzato molto , ciao a presto!

Reply
Anonimo 3 Giugno 2013 - 18:41

Le provo subito

Reply
semplicementelight 3 Giugno 2013 - 20:03

spero ti piaceranno!

Reply
Anna S. 4 Giugno 2013 - 9:47

Carissima,ho preso il lievito essiccato di Kamut Molino Rossetto,ecco il mio dubbio:la tua dose è 35gr,quindi una confezione e un po' della 2ª,ma nell'etichetta ho letto che 30gr (1busta)bastano x 500 gr di farina..quindi non mi tornano i conti oppure ne occorre così tanto di lievito?so che avrò presto tue notizie!ciao

Reply
semplicementelight 4 Giugno 2013 - 9:54

ciao Anna io ho usato il lievito madre essicato della Molino Rossetto come te ma non di kamut, e nella confezione(100 g) ho trovato la ricetta del pane dove indicava di usare 35 g di lievito per 500 g di farina, adesso non ti saprei dire forse quello di kamut è diverso?Hai provato a leggere le indicazioni nella busta? Di solito mettono una ricetta indicativa che ti può suggerire la quantità esatta, ciao fammi sapere

Reply
Anna S. 4 Giugno 2013 - 15:02

Al Natura Sì avevano solo quello di lievito : ( provo con quello di birra che ho già e vado sul sicuro!ti faccio sapere appena sforno!!!ciao

Reply
Elisa Malgaroli 4 Giugno 2013 - 20:02

Ciao! Scusa un'altra domanda: quanto pesa più o meno la tua brioche per considerare 200 calorie? Grazie mille! P. S. le ho congelate e scaldate nel fornettto sono come appena sfornate!

Reply
semplicementelight 4 Giugno 2013 - 20:04

o mamma mi metti in difficoltà io ho calcolato le calorie totali degli ingredienti e poi ho diviso per la quantità , in questo caso :20 briosce, per il peso… non posso aiutarti mi dispiace, a te quante briosce sono uscite?

Reply
Anna S. 5 Giugno 2013 - 22:19

Appena fatte!buonissime!ho usato il latte di soia e il fruttosio al posto dello zucchero.perfette,grazie

Reply
Elisa Malgaroli 6 Giugno 2013 - 5:13

Tranquilla, non volevo metterti in difficoltà! Io ho fatto mezza dose degli ingredienti e ne sono uscite 16. Quindi erano più piccoline

Reply
semplicementelight 6 Giugno 2013 - 11:35

se desideri dirmi le quantità degli ingredienti ti calcolo le calorie per ogni briosce, okai?

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.