Home Ricette light senza BimbyPrimi piatti Zuppa con verza e pasta spezzettata

Zuppa con verza e pasta spezzettata

di Caterina
Zuppa con cavolo verza e pasta spezzettata

La zuppa con verza e pasta spezzettata di oggi è preparata usando della buonissima verza che da qualche tempo acquisto dal mio venditore di verdura di fiducia, non saranno verze giganti e magari hanno anche qualche piccola lumaca, ma questo a dimostrare che di pesticidi ne hanno ben pochi, in questi giorni se ne parla molto sull’importanza di mangiare più sano possibile , e io nel mio piccolo faccio le mie ricerche su dove posso acquistare dei prodotti di stagione meno contaminati possibile.

Dicevo ho acquistato una buona verza, poi ho aggiunto carota, cipolla, pomodoro ( nella mia dispensa in freezer ) e patata, brodo vegetale sempre home made, degli spaghetti spezzettati ( e qui potete usare i formati di pasta che più vi piacciono o anche mischiare i vari fondi di sacchetto )e buonissimo olio extravergine di oliva proveniente dalla mia adorata Sardegna anche questo preso da un rifornitore fidato, mio fratello.Con pochi ingredienti e senza spendere un patrimonio , si può preparare un piatto unico di stagione che sazia e fa bene alla salute.Ora vi saluto e vi auguro un buon proseguimento di giornata, ciao!

Caterina

Come preparare la zuppa con verza e pasta spezzettata

  • Tempi di preparazione: 10 minuti
  • Tempi di cottura:35 minuti

Ingredienti per 4 persone

Zuppa con cavolo verza e pasta spezzettata 2
  • 1/2 cavolo verza
  • 50 g di carote
  • 80 g di  patate
  • 1 cipolla (media)
  • 100 g di  pomodori
  • 1 cucchiaio olio (extravergine di oliva)
  • 1 presa di sale
  • 120 g spaghetti (larghi)

Preparazione

  1. Pulite le verdure :lavate e pelate la carota, lavate la verza e tagliatela a striscie
    Pelate la patata e tagliatela a cubetti
  2. Sbucciate la cipolla e affettatela sottile
    Lavate il pomodoro e tagliatelo a cubetti
  3. Mettete su di una pentola capiente tutte le verdure , coprite con 1 litro di acqua e ponete sul gas a fiamma media coprendo con il coperchio
  4. Dopo circa 15 minuti, aggiungete il sale , e l’olio e continuate la cottura ancora per 10 minuti
  5. Spezzettate gli spaghetti e versateli nella zuppa , fateli cuocere per il tempo indicato nella confezione della pasta
  6. Infine aggiungete prezzemolo fresco , spegnete il gas , fate riposare qualche minuto e servite la zuppa bella calda

Note

  • Potete sostituire la pasta con il riso
  • Se volete una zuppa ancora più ricca potete aggiungere una manciata di lenticchie rosse  alle verdure

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti

Ely 27 Febbraio 2017 - 17:57

Caterina hai ragione, a volte cerchiamo di fare ricette elaborate quando la semplicità ci regala ricette gustose e sane come questa, una zuppa confort food 🙂 Un abbraccio

Rispondere
Caterina Pili 27 Febbraio 2017 - 18:08

Giusto Ely,io sono semplice già come persona e desidero che anche le mie ricette lo siano,un abbracciò cara,ti auguro una buona serata

Rispondere