Home >> Ricette vegetariane light >> Frittata di pasta al forno senza formaggio

Frittata di pasta al forno senza formaggio

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Frittata di pasta gluten free

La frittata di pasta al forno senza formaggio che vi propongo oggi è una ricetta sfiziosa, un piatto tradizionale perfetto da portare nelle gite e scampagnate all’aperto.

Con pochi ingredienti : spaghetti, uova, melanzane, peperoni possiamo preparare una frittata di pasta sfiziosa con tante verdure.

Per quanto riguarda le verdure possiamo usare anche cipolle, carote, coste, quello che abbiamo in dispensa.

La cottura al forno poi ci aiuta a ottenere un piatto leggero grazie all’uso di poco olio, senza formaggio e senza salumi.

Ricetta Frittata di pasta al forno senza formaggio

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotaleCalorie a persona
10 minuti50 minuti1 ora344 Kcal

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 200 g spaghetti ( per me senza glutine con un mix di farina di mais, riso e grano saraceno)
  • 300 g peperoni
  • 250 g melanzane striate
  • 4 uova
  • 20 g olio di oliva extra vergine
  • prezzemolo fresco
  • 1 cipolla media
  • sale e pepe q.b

PROCEDIMENTO

  • Mettete una pentola con l’acqua sul fuoco
  • Nel frattempo pulite il peperone, la cipolla e la melanzana e tagliatele a cubetti
  • Mettete in una pentola capiente gli ortaggi con l’olio e mezzo bicchiere di acqua e fateli cuocere per circa 20 minuti salando a metà cottura
  • Quando l’acqua della pasta raggiunge il bollore, salate e versate gli spaghetti fateli cuocere per il tempo indicato nella confezione
  • Scolate gli spaghetti e versateli in una ciotola capiente , aggiungete gli ortaggi cotti, le uova , il pepe, aggiustate di sale e mescolate bene in modo da incorporare bene gli spaghetti nel condimento
  • Oliate leggermente una teglia da 24 cm usando la carta scottex in modo da limitare l’olio , versate il composto di pasta e ortaggi, livellate bene e fate cuocere in forno statico per 30 minuti tenendo coperta la teglia con l’alluminio per i primi 25 minuti, poi togliete l’alluminio e terminate la cottura

SUGGERIMENTI

  • La frittata può essere assaporata calda ma anche fredda , può essere quindi portata in gita al mare o in montagna

In collaborazione con Piaceri Mediterranei

Ricette che potrebbero piacerti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.