Home >> Ricette light >> Secondi piatti >> Triglie di scoglio ripiene al forno

Triglie di scoglio ripiene al forno

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:


Oggi cuciniamo le triglie di scoglio ripiene al forno, un secondo piatto gustoso e leggero con il pesce del nostro meraviglioso mare.

Io ricordo che in passato mangiavo spesso le triglie, perché il mio papi le comprava spesso e le faceva fare alla mamma fritte, e ricordo anche che era un pesce molto buono ma aveva tante spine.

Ho comunque voluto provare di nuovo a mangiare le triglie di scoglio ma questa volta le ho fatte ripiene e le ho cotte al forno.

Prima di tutto ho pulito le triglie bene eliminando le interiora, le ho lavate bene, poi ho preparato un ripieno semplice di pangrattato, prezzemolo , aglio, sale e pepe.

Con il composto ho farcito i pesci li ho messi in teglia e ho aggiunto dei pomodorini attorno per creare un sughetto.

Credetemi che mentre cuocevano un profumo buonissimo ha invaso la casa, e anche se ho tribolato dopo per togliere le spine, le triglie erano buonissime!

VEDI ANCHE:

Ricetta Triglie di scoglio ripiene al forno

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotaleCalorie a persona
10 minuti20 minuti35 minuti250 Kcal


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 kg di triglie di scoglio
  • 100 g di pomodorini
  • 20 g di pangrattato
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo tritato
  • aglio tritato
  • sale e pepe q.b

PROCEDIMENTO

  1. Pulire le triglie togliendo le interiora e le squame ,lavarle sotto l’acqua corrente
  2. Preparare il ripieno mescolando in una ciotola il pan grattato, il prezzemolo, aglio ,sale e pepe
  3. Riempire con questo composto la pancia dei pesci, mettere le triglie in una teglia foderata con carta forno e irrorare con olio e aggiungere i pomodorini tagliati a metà
  4. Cuocere le triglie ripiene in forno a 200° per 15-20 minuti ( il pesce cuoce molto velocemente)

Aspetta guarda anche queste!

8 comments

Elena 8 Febbraio 2012 - 11:58

Buone queste trigliette al forno, non le ho mai fatte!

Reply
semplicementelight 8 Febbraio 2012 - 19:32

io devo dirti che ho riscoperto con piacere il gusto di un pesce meravigliosamente colorato anche se spinoso! ciao e buona serata!

Reply
Valentina 8 Febbraio 2012 - 20:56

Catrina cara e io mi copio la tua bella ricetta perché anche se non mangio pesce devo pur imparare a cucinarlo no?? E hai fatto venire pure a me la voglia di sperimentare!! 🙂 Un abbraccio

Reply
semplicementelight 9 Febbraio 2012 - 19:35

provalo cara che ti piacerà ne sono sicura!baciotti!

Reply
Sara 8 Febbraio 2012 - 21:35

Adoro le triglie, è vero, sono molto spinose, ma hanno un sapore unico che ripaga dell'impazzimento nel mangiarle, molto invitante la foto, ha reso bene l'idea di bontà!

Reply
semplicementelight 9 Febbraio 2012 - 19:36

grazie cara a me piacciono molto i colori vivaci rallegrano la vita!

Reply
nonna papera 9 Febbraio 2012 - 15:01

bellissimo questo post…anche se io non amo le spine…e' uno dei piu' belli x me…caspita!

Reply
semplicementelight 9 Febbraio 2012 - 19:37

grazie cara ma sei troppo generosa con i complimenti!

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.