Home Ricette light BimbyDolci light BimbyTorte Bimby Torta alla barbabietola light Bimby

Torta alla barbabietola light Bimby

di Caterina
torta con barbabietola senza zucchero

La torta alla barbabietola light è la ricetta di un dolce dietetico senza zucchero delizioso e diverso dal solito.

Questa torta di barbabietole è uno dei miei ennesimi esperimenti in cucina nel voler provare nuove ricette di dolci leggeri senza aggiungere zuccheri.

Ho voluto usare inoltre le farine integrali di grano saraceno e di riso che sono senza glutine.

Poi ho usato le barbabietole crude frullate per sostituire lo zucchero che adoro e volevo giusto provarla per preparare un dolce.

Ho messo le uova per dare consistenza alla torta e inoltre per compensare la mancanza di latte e yogurt ho messo una piccola quantità di olio mescolata a acqua naturale.

E per dare un tocco finale ho voluto arricchire il dolce con le mandorle tritate giusto una manciata.

Per cuocere questo dolce dietetico ho risparmiato energia elettrica e sì perché da diversi mesi ho nella mia cucina la pentola versilia, una pentola a forma di ciambella con coperchio che cuoce i dolci, pane ecc… sul gas, è fantastica, ma tranquilli posterò altre ricette.

Comunque nelle indicazioni della ricetta, trovate le modalità con e senza Bimby e la cottura nel forno tradizionale oppure nella pentola versilia

Ultima cosa molto importante provate ad abituarvi a mangiare questo tipo di dolci light senza zucchero, sostituendo lo zucchero con la frutta fresca o secca .

Potete provare un’altra ricetta come la torta alla barbabietola light che ho fatto: le tortine di carote senza zucchero.

Torta alla barbabietola light

Preparazione10 min
Cottura45 min
Tempo totale55 min
Cucina: Dolce
Cucina: Italiana
Dosi:10 porzioni
Calorie:190kcal
Autore :Caterina

Ingredienti

  • 150 g farina integrale di grano saraceno
  • 100 g farina di riso
  • 40 g mandorle
  • 200 g barbabietola cruda (peso netto)
  • 3 uova intere
  • 130 ml acqua naturale
  • 60 g olio di semi di girasole (o di mais)
  • 1 bustina lievito per dolci

Istruzioni

Preparazione con Bimby

  • Pelate la barbabietola, lavatela e tagliatela a cubetti, mettetela nel boccale del Bimby assieme alle mandorle e tritate per 10 secondi a velocità 8
  • Aggiungete le uova e azionate il Bimby per 2 minuti a velocità 5
    Unite a questo punto l’acqua e l’olio e lavorate per 30 secondi a velocità 5
  • Infine unite le farine e il lievito e lavorate per 30 secondi a velocità 5
  • Oliate e infarinate leggermente una teglia a forma di ciambella e versate l’impasto, scuotete bene in modo che l’impasto sia ben livellato
  • Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti, fate la prova stecchino per vedere se è cotta 

Preparazione tradizionale

  • Pelate la barbabietola, lavatela e tagliatela a cubetti, mettetela nel robot da cucina assieme alle mandorle e tritate fino a ottenere un composto omogeneo
  • Mettete il composto in una ciotola capiente ,aggiungete le uova e  frullate con le fruste elettriche
    Unite a questo punto l’acqua e l’olio e lavorate sempre con le fruste fino ad avere un composto liscio e omogeneo
  • Unite infine le farine e il lievito e mescolate sempre con le fruste fino a eliminare tutti i grumi , poi continuate come nelle indicazioni con il Bimby

Note

Cottura nella pentola versilia :
  1. Oliate leggermente la pentola e infarinate , scuotete per eliminare la farina in eccesso
  2. Versate l’impasto nella pentola , scuotete per livellarlo bene
  3. Ponete la pentola sul gas quello piccolo dove si mette la caffettiera, e fate cuocere con la fiamma tenuta al minimo per 1 ora circa
  4. Infilate lo stecchino in una delle fessure del coperchio per vedere se la torta è cotta, deve uscire asciutto
  5. Fate raffreddare la torta e poi la potete togliere dalla teglia

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.