Panada sarda senza strutto (ricetta Bimby)

Cottura in:1,30 -2 Ore Difficoltà:Easy 1 commento

La mia ricetta di  Panada sarda senza strutto ( panara) è una variante di un piatto unico della tradizione gastronomica della Sardegna la terra delle mie origini.

Questa torta salata rustica racchiude un ripieno a base di carne come l’agnello, patate e gli aromi, sa panara sarda ( in dialetto) è un piatto straordinario molto gustoso.

Per preparare la sfoglia nella ricetta tradizionale sarda si usa lo strutto che rende l’impasto molto friabile, ma io vi propongo la panada senza strutto.

E per quanto riguarda il ripieno ho messo carne di vitello, patate, piselli e aromi.

Sa Panada senza strutto

0 from 0 votes
Recipe by Caterina Course: Piatti unici BimbyCuisine: SardaDifficulty: Media
Porzioni

4

persone
Preparazione

20

minutes
Cottura

2

hours 
Totale

2

hours 

20

minutes

Ingredienti

  • Per l’impasto
  • 500 g farina tipo 1

  • 250 g acqua tiepida

  • 50 g olio di oliva extravergine

  • 2 cucchiaini sale

  • Per il ripieno
  • 300 g piselli surgelati

  • 350 g patate

  • 500 g spezzatino di vitello

  • 20 g pomodori secchi

  • 20 g olio di oliva extravergine

  • prezzemolo fresco

  • 1 spicchio aglio

  • sale

Procedimento

  • Per il ripieno
  • Tagliate a cubetti le patate pelate, unite i piselli ,la carne, i pomodori secchi tagliati , il prezzemolo e l’aglio tritati e condite con sale e olio, date una mescolata
  • Per l’impasto con il Bimby
  • Mettete nel boccale tutti gli ingredienti impastate: 4 min. vel. spiga, raccogliete l’impasto e dividetelo in due palline ,una più grande per la base e l’altra più piccola per la copertura, mettete da parte anche una noce di impasto
  • Stendete le due palline in due sfoglie sottili, foderate una teglia da 28 cm di diametro con la carta forno e adagiare la sfoglia più grande
  • Aggiungete il ripieno di carne e verdure, livellate bene , poggiate sopra la seconda sfoglia più piccola e fate aderire le due sfoglie arricciandole ,fate un buco centrale e poggiate la noce di impasto, inumidite la superficie della panada con acqua
  • Infornate a 180° per circa 1,30 – 2 ore spruzzando acqua sulla superficie ogni tanto per non fare seccare la superficie
  • Una volta cotta sfornate e coprite la panada con un canovaccio, così si manterrà molto morbida

Hai fatto questa ricetta?

Tagga@semplicemente_light su Instagram usando l’hashtag #semplicemente_light

Ti piace questa ricetta?

Segui @caterinaricettelight su Pinterest

Condividi su Facebook

Like us on Facebook

One Comment

  1. ristorante brescia

    io sono già passata da te e ho visto un paio di idee che sicuramente sperimenterò al più presto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter