Home >> Ricette light >> Primi piatti >> Gnocchi integrali di patate senza uova

Gnocchi integrali di patate senza uova

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
gnocchi di patate integrali senza uova

Gli gnocchi di patate sono uno dei miei primi piatti tradizionali preferiti e quando ho una mezz’oretta di tempo li preparo molto volentieri, oggi ve li propongo in versione light integrali senza uova.

Di solito consigliano di usare le patate rosse o quelle bianche per preparare gli gnocchi ma io ho visto che sono venuti benissimo anche usando patate a pasta gialla.

Preparare gli gnocchi è semplice, si fanno lessare le patate si fanno intiepidire questo è utile perché se le lavoriamo quando sono ancora troppo calde assorbiranno tanta farina e risulteranno gnocchi che sanno di farina.

Invece per il condimento ho scelto un semplice sugo al pomodoro e basilico fresco, una grattugiata di parmigiano reggiano che ho messo anche nella preparazione degli gnocchi per ottenere un impasto più saporito.

SCOPRI altre ricette di gnocchi con o senza patate:

Ricetta Gnocchi di patate integrali senza uova

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotaleCalorie per 100 g
10 minuti40 minuti50 minuti130 Kcal

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per gli gnocchi:

  • 1 kg patate farinose (a pasta gialla)
  • 250 g farina integrale (di cui 200 g per l’impasto e 50 g per infarinare forchetta e piano di lavoro)
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • sale q.b

Per il sugo

  • 2 lattine pomodori pelati
  • aromi a piacere
  • basilico fresco

PROCEDIMENTO

Preparazione gnocchi

  • Mettete in una pentola le patate con la buccia e coprite con acqua fredda e una manciata di sale
  • Portate a bollore e da quando inizia a bollire l’acqua fate cuocere per 30 minuti ( ho usato patate grosse)
  • Fate freddare per una decina di minuti le patate e poi pelatele e passatele nello schiacciapatate oppure nel passaverdure
  • Aggiungete il formaggio e la farina e impastate fino ad ottenere un composto ben sodo e non appiccicoso
  • Dividete il composto in 5 palline e stendete ogni pallina formando dei rotolini
  • Tagliate a pezzetti di un centimetro i rotolini e passateli nella forchetta infarinata per formare gli gnocchi oppure nell’apposito attrezzo di legno , fate asciugare gli gnocchi nel frattempo preparate il sugo e mettete l ‘acqua per la cottura dei gnocchi

Preparazione sugo

  • Mettete in un pentolino i pomodori a pezzetti , gli aromi e fate cuocere tenendo il gas basso per 10 minuti, aggiungete il basilico e spegnete per far riposare il sugo

Cottura gnocchi

  • Mettete una pentola con un litro e mezzo di acqua a bollire, quando bolle , aggiungete una manciata di sale e tuffateci delicatamente gli gnocchi
  • Una volta che sono a galla li togliete con il mestolo bucato e li mettete nei piatti , condite con sugo al pomodoro e parmigiano grattugiato

Aspetta guarda anche queste!

5 comments

Ely Valsecchi 23 Settembre 2015 - 16:51

Caterina anche per me gli gnocchi sono il piatto preferito, proverò la tua ricetta, trovo che il condimento al pomodoro sia il migliore 🙂 Un bacione

Reply
Caterina Pili 24 Settembre 2015 - 17:55

Un bacione a te cara Ely!

Reply
speedy70 24 Settembre 2015 - 18:30

Complimenti per questi gnocchi rustici e gustosi…. adoro tutto ciò che è integrale,, bravissima!!!!

Reply
Creativa 26 Giugno 2016 - 12:44

Buona ricetta, brava, complimenti. Mi sono riusciti molto bene. Ma per pietà correggi il testo scrivendo GLI gnocchi, come la lingua italiana vuole. Questione di credibilità (tua) e di rispetto (per chi legge). Grazie?

Reply
Caterina Pili 26 Giugno 2016 - 18:09

Creativa grazie a te,buona serata!

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.