Home >> Ricette light Bimby >> Antipasti Bimby >> Involtini di Pesce San Pietro con pomodorini

Involtini di Pesce San Pietro con pomodorini

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Involtini di pesce S.Pietro con pomodorini

Oggi involtini di pesce San Pietro , un antipasto leggero e sfizioso con un pesce difficile da trovare qui al Nord ma sono riuscita a procurarmene un pochino direttamente dalla Sardegna.

La ricetta  per preparare questi involtini di pesce san pietro con gratinatura croccante ai semi di zucca mi è stata suggerita da mio fratello che non solo vende il pesce ma è molto bravo a cucinarlo.

Io poi ci ho aggiunto una mia personalizzazione alla ricetta unendo della bruschetta di pomodorini che mi ha inviato in omaggio l’azienda Agromonte.

Ingredienti necessari per fare gli involtini di pesce

Pesce San Pietro:Il Pesce San Pietro è un pesce pregiato con carni molto saporite, ha poche calorie circa 80 per 100 g ecco perché viene scelto da chi vuole tenersi in forma , spesso viene inserito anche nei menù dietetici e non potevo certo non pubblicare anche io una ricetta light con questo pesce molto gustoso.

Semi di zucca , pangrattato, aglio e prezzemolo: l’abbinamento di questi quattro ingredienti permette di ottenere una crosticina sfiziosa che arricchisce ancora di più questi involtini. Se non hai i semi di zucca puoi sostituirli con semi di girasole. Se invece non gradisci l’aglio puoi evitare di aggiungerlo.

Bruschetta di pomodoro ciliegino : ho usato un campione di prodotto inviato da un’ azienda siciliana, ecco gli ingredienti di questa bruschetta: pomodoro ciliegino essiccato e triturato (70%), olio di semi di girasole, sale, basilico, aglio, peperoncino rosso. Questa salsina leggermente piccante ho voluto abbinarla per condire gli involtini. Certo leggendo gli ingredienti mi sarebbe piaciuto leggere olio extravergine di oliva e non olio di girasole, ma il prodotto devo dire che mi è piaciuto molto ugualmente.

Olio di oliva extravergine: si sa l’olio buono è il segreto per rendere i piatti straordinari, ecco perché non mi stancherò mai di dirlo di scegliere sempre un olio extravergine di oliva di qualità.

Come preparare gli involtini San Pietro con pomodorini

1 – Preriscaldare il forno

Preriscalda il forno ventilato a 175° C ( 180° C se usi forno statico)

2 – Tritare pane e aromi nel Bimby

Metti nel Bimby il pane grattugiato, i semi di zucca, lo spicchio di aglio, il prezzemolo, sale e trita : 1 min. / vel.8 mettere poi in un piatto

3 – Formare gli involtini

Dividi i filetti di pesce in 12 strisce larghe 5 cm, e passale da ambo le parti nel trito ,arrotola e ferma ogni involtino con uno stuzzicadenti

4 – Cuocere gli involtini di pesce in forno

Disponi gli involtini in una teglia rivestita con carta forno, condisci con l’olio e con la bruschetta di pomodorini. Sistema la teglia a metà altezza nel forno caldo. Cuoci gli involtini per 20 minuti spruzzando con vino bianco a metà cottura

Come conservare gli involtini di pesce

Puoi conservare questi deliziosi involtini di pesce per un paio di giorni in frigorifero ben coperti, o sistemati in un contenitore a chiusura ermetica

Altre ricette di antipasti sfiziosi da provare:

Involtini di pesce S.Pietro con pomodorini
Involtini di pesce San Pietro con pomodorini
Se ti piacciono gli antipasti di pesce, allora ti consiglio di provare questi involtini di Pesce San Pietro, sono buonissimi con la loro crosticina ai semi di zucca, semplici e veloci, un successo garantito!
Nessuna valutazione ancora
Preparazione 5 min
Cottura 20 min
Tempo totale 25 min
Portata Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni 12 involtini
Ingredienti
  
  • 500 g filetti di pesce San Pietro
  • 60 g semi di zucca decorticati
  • 20 g pangrattato
  • 100 g bruschetta di pomodoro ciliegino
  • 20 g olio di oliva extravergine
  • 1 spicchio aglio
  • q.b prezzemolo
  • q.b sale e pepe
ISTRUZIONI
 
  • Preriscalda il forno ventilato a 175° C ( 180° C se usi forno statico)
  • Metti nel Bimby il pane grattugiato, i semi di zucca, lo spicchio di aglio, il prezzemolo, sale e trita : 1 min. / vel.8 mettere poi in un piatto
  • Dividi i filetti di pesce in 12 strisce larghe 5 cm, e passale da ambo le parti nel trito ,arrotola e ferma ogni involtino con uno stuzzicadenti
  • Disponi gli involtini in una teglia rivestita con carta forno, condisci con l'olio e con la bruschetta di pomodorini. Sistema la teglia a metà altezza nel forno caldo. Cuoci gli involtini per 20 minuti spruzzando con vino bianco a metà cottura

Post sponsorizzato

7 comments

nonna papera 1 Febbraio 2012 - 7:31

belli questi rotolini…aspetteremo il ritorno di tuo fratello dai!

Reply
Caterina 4 Febbraio 2012 - 16:22

e sì , intanto imparo dai consigli che mi per telefono!

Reply
Elena 1 Febbraio 2012 - 11:42

Pesce San Pietro? Non credo di averlo mai assaggiato ma a guardare il tuo piatto…inizierei subito!

Reply
Caterina Pili 4 Febbraio 2012 - 16:22

anche per me è stata la prima volta ,ma mi è piaciuto molto , provalo!

Reply
Federica Simoni 4 Febbraio 2012 - 13:10

ma sono buonissimi!!!!!!!!

Reply
Caterina Pili 4 Febbraio 2012 - 16:23

grazie cara, ma tu il pesce vedo che lo cucini spesso e te intendi , vero?baciotti!

Reply
Antonella Le Torte di Pezzettiello 19 Agosto 2012 - 8:57

Brava cate!! Sempre al top!
un bacione

Reply

Lascia un commento

Valutazione della ricetta




* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.