Home >> Ricette light >> Contorni >> Frittelle di cavolfiore al forno morbidissime senza olio

Frittelle di cavolfiore al forno morbidissime senza olio

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Ricetta tradizionale sfiziosa : le frittelle di cavolfiore al forno super morbide e gustose in versione light senza olio e soprattutto non fritte
Vai alla ricetta Stampa ricetta
frittelle di cavolfiore  al forno

Oggi vi propongo un finger food buonissimo, le frittelle di cavolfiore al forno light senza olio e soprattutto non fritte ma tanto morbide e molto buone.

Preparare le frittelle con cavolfiore è facilissimo, si fanno lessare il cavolfiore e le patate , poi si frullano assieme unendo formaggio e un uovo.

Poi si fanno delle palline, si schiacciano con il palmo della mano e si cuociono senza aggiungere olio, un trucco per allegerirle.

Quante calorie contengono le frittelle di cavolfiore?

Inoltre non appesantiscono, 6 frittelle contengono 144 kcal, ma vi avverto sono troppo buone una tira l’altra, unico rischio è quello di mangiarne tante come succede con le polpette di melanzane.

Provate a farle per la vostra famiglia, sono sicura che piaceranno moltissimo anche ai vostri bambini.


frittelle di cavolfiore cotte al forno
Frittelle di cavolfiore al forno (morbidissime senza olio)
Ricetta tradizionale sfiziosa : le frittelle di cavolfiore al forno super morbide e gustose in versione light senza olio e soprattutto non fritte
Nessuna valutazione ancora
Preparazione 10 min
Cottura 40 min
Tempo totale 50 min
Portata Secondo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 20 frittelle circa
Calorie 30 kcal
Ingredienti
  
  • 250 g patate media grandezza
  • 600 g cavolfiore
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 uovo
  • sale e pepe
ISTRUZIONI
 
  • Lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata bollente per 20 minuti
  • Fare la stessa cosa con il cavolfiore dopo averlo pulito e diviso prima in cimette, poi scolare e tenete da parte
  • Passare le patate nello schiacciapatate e tritare nel robot il cavolfiore
  • In una ciotola capiente mettere le patate passate, il trito di cavolfiore, il formaggio, l'uovo, aggiustare di sale e pepe, amalgamare bene fino a ottenere un composto omogeneo
  • Con il composto fare delle palline e poi schiacciarle con le mani in modo da ottenere delle frittelle
  • Mettere le frittelle distanziate in una teglia rivestita di carta forno e  cuocere in forno a 175 gradi per 15 minuti fino a quando non diventano ben dorate
  • Servire le frittelle ben calde
APPUNTI
Se non volete usare le uova, potete sostituirle con una patata bollita che funge da legante, e nel caso non vogliate neppure il formaggio non mettetelo, avrete delle frittelle a basso contenuto di grassi.
VALORI NUTRIZIONALI
Calorie: 30kcal | Carboidrati: 4g | Proteine: 2g | Grassi: 1g | Grassi saturi: 1g | Colesterolo: 10mg | Sodio: 53mg | Potassio: 148mg | Fibre: 1g | Zucchero: 1g | Vitamina A: 32IU | Vitamina C: 17mg | Calcio: 39mg | Ferro: 1mg

Consigli

Abbinate queste simil pizzette di cavolfiore a un secondo piatto piatto di carne o pesce e avrete il menù per il pranzo o una cena leggera.

Conservazione

  • Potete conservare le frittelle di cavolfiore in frigorifero per uno massimo due giorni
  • Oppure una volta cotte le fate raffreddare, le congelate in freezer, poi quando vi servono le fate scongelare direttamente nel microonde

Aspetta guarda anche queste!

2 comments

Elisa 17 Febbraio 2021 - 16:46

Ciao,
posso chiederti quante frittelle vengono più o meno con questa dose?
Grazie

Reply
Caterina Pili 17 Febbraio 2021 - 17:08

Dipende da quanto le fai grandi, ma come ho indicato nella ricetta a me ne sono venute una ventina

Reply

Lascia un commento

Valutazione della ricetta




* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.