Home >> Polpette di piselli secchi sfiziose

Polpette di piselli secchi sfiziose

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato il: 4.049 visualizzazioni
polpette di piselli secchi

Cari lettori iniziamo la settimana con una ricetta molto semplice , deliziosa e light ,sono delle polpette di piselli secchi, li avete mai cucinati dico i piselli secchi?

Dovete sapere che queste crocchette light con piselli sono adatte ai vegetariani e ai vegani in quanto sono senza uova e senza formaggio.

Li ho trovati molto pratici e con un gusto che non ha niente da invidiare a quelli freschi che sappiamo bene si trovano per un breve periodo nel banco della frutta e verdura.

  Poi ho fatto delle ricerche sulle proprietà dei piselli secchi ed ho scoperto che sono fra i legumi più tollerati da chi ha problemi di meteorismo o colite , e sappiamo bene che i fagioli e i ceci di solito se non vengono frullati danno qualche problema.

  Inoltre i piselli secchi inoltre sono ricchi di ferro utile a chi è anemico e anche di magnesio utile per noi donne, che ne dite non merita cucinare questi preziosi legumi?  

Ricetta Polpette di piselli secchi sfiziose

PreparazioneCotturaTotaleCalorie per 5 polpette
10 minuti1 ora1,10 ora240 Kcal

INGREDIENTI PER CIRCA 20 PEZZI

  • 150 g piselli secchi
  • 1 patata media bollita
  • 50 g farina integrale di segale bio
  • 1 cipolla
  • 2 foglie alloro (lauro)
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • una grattata noce moscata
  • sale

PROCEDIMENTO

  1. Prima di tutto sciacquare i piselli sotto l’acqua corrente e cuocerli in una pentola coprendoli con acqua fredda e aggiungere una foglia di alloro
  2. Quando l’acqua raggiunge il bollore, salare e cuocere per 30 minuti (se si usa la pentola a pressione cuocere 10 minuti dal fischio)scolare i piselli e metterli in una ciotola assieme alla cipolla tritata, la patata bollita schiacciata con la forchetta il sale , una grattata di noce moscata e la farina
  3. Mescolare bene e formare con l’impasto 20 polpette dando la forma che si preferisce
  4. Infine disporre le polpette in una teglia foderata con carta forno , condire con l’olio e cuocere in forno caldo per 30 minuti girandole a metà cottura

28 commenti

Silvia- Perle ai Porchy 5 Novembre 2012 - 12:00

La ricetta mi pi9ace tantissimo, e queste crocchette sono davvero belle!
E poi adoro il tuo blog, così lineare e preciso!
Buon lunedì!

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 21:04

grazie Silvia per i complimenti mi sento lusingata ma abbasso la testa che ho ancora molto da imparare, ciao e buona serata!

Rispondere
Antonella Le Torte di Pezzettiello 5 Novembre 2012 - 12:12

Che buona cate!! No io non le ho mai fatte.. la tua cucina light è buonissima e innovativa

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 21:02

grazie Antonella!

Rispondere
Patalice 5 Novembre 2012 - 12:20

sono allergicissima alle patate, che ci metto invece di quelle?

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 12:25

puoi mettere una zucchina gratuggiata , oppure del pane secco ammollato in poco latte o del pangrattato!

Rispondere
Patalice 9 Novembre 2012 - 11:42

fatto!
con la zucchina…
ottimo risultato!

Rispondere
frollaecioccolato 5 Novembre 2012 - 12:32

Presumo che vadano bene anche i piselli surgelati vero Caterina? queste crochette sanno da fa' mi piacciono parecchio…. grazie cara.. buona settimana Giovanna

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 12:44

certo puoi usare sia quelli surgelati che quelli freschi o quelli in scatola senza problema

Rispondere
Fra 5 Novembre 2012 - 12:43

mi è tornato l'appetito!!! sfiziose queste crocchette 😉

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 21:04

non avevi fame? io non ho mai questo problema purtroppo….!ciao a presto

Rispondere
Francy in cucina 5 Novembre 2012 - 12:48

Giá la parola crocchetta mi fa venire fame! Che golose sono!!!

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 21:05

grazie Francy , se vuoi te ne mando un assaggino!

Rispondere
Memole 5 Novembre 2012 - 15:08

Sfiziosissime!!!

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 21:05

grazie Memole!!!

Rispondere
Ely 5 Novembre 2012 - 16:18

Che bella idea cara! Mai viste con i piselli.. e che croccantezza dalle tue fotografie! 😀 Mi piace molto il tuo stile di cucina, Caterina. Complimenti, sempre originale e sana! 🙂

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 20:38

grazie Ely il tuo commento mi ha incoraggiato molto oggi!!!

Rispondere
simona peroli 5 Novembre 2012 - 20:54

Ciao… Con il Bimby? Grazie!

Rispondere
semplicementelight 5 Novembre 2012 - 21:02

certo cara
allora : trita la cipolla 5 secondi vel.7 e metti da parte,poi senza lavare il boccale metti i piselli la patata cruda l'alloro e copri con acqua fredda direi 1 litro è meglio abbondare e fai cuocere 30 min.100° vel.1 ,salando a metà cottura, poi li scoli e li rimetti nel boccale del Bimby con la cipolla tritata , la farina, il sale,un pizzico di noce moscata e la patata bollita a pezzi e fai lavorare il Bimby 10 secondi vel.5 poi controlli se non è ben amalgamato lavori ancora qualche secondo e poi togli l'impasto e formi la crocchette e le cuoci normalmente

Rispondere
Erica 5 Novembre 2012 - 23:06

ma che meraviglia!!! Caterina che bellissima ricetta!

Rispondere
frollaecioccolato 7 Novembre 2012 - 10:38

Caterina grazie per la risposta… passa a trovarmi una sorpresa ti aspetta ..,. Giovanna

Rispondere
semplicementelight 7 Novembre 2012 - 10:44

di niente cara passo da te allora ciao!

Rispondere
speedy70 7 Novembre 2012 - 13:06

Sfiziosissime queste crocchette e bellissimo il tuo blog, piacere Caterina!!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, così non ti perdo di vista; passa a trovarmi, un abbraccio!!!!!!

Rispondere
nonna papera 7 Novembre 2012 - 19:11

pure io così non le ho mai fatte devono essere buone!

Rispondere
Barbara Naso 1 Marzo 2013 - 8:53

Cara Caterina,
Se usiamo i piselli surgelati il peso rimane lo stesso? Grazie Barbara

Rispondere
semplicementelight 1 Marzo 2013 - 13:31

ciao Barbara , se usi quelli surgelati indicativamente ce ne vanno almeno 400-500 grammi

Rispondere
Elisabetta 30 Settembre 2018 - 21:41

Ciao ho scoperto il tuo blog da poco, finalmente ho trovato delle belle ricette, light ma sfiziose, brava , complimenti

Rispondere
Caterina 30 Settembre 2018 - 22:32

Grazie Elisabetta ,se non lo hai ancora fatto ti invito a iscriverti alla newsletter gratuita così potrai ricevere le ricette via email, potrai cancellarti in qualsiasi momento se lo vorrai, ciao.

Rispondere

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Per saperne di più

Privacy & Cookies Policy