Home >> Ricette light >> Contorni >> Melanzane grigliate al forno light

Melanzane grigliate al forno light

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Le melanzane grigliate al forno sono un antipasto estivo leggero e gustoso, scopri come prepararle in pochi minuti e i trucchi per ottenere melanzane dolci e saporite perfette per una cena leggera.
Vai alla ricetta Stampa ricetta
Melanzane gratinate al forno light


Le melanzane grigliate al forno sono un contorno light sfizioso facile da preparare. Sono perfette da abbinare con carne bianca oppure con del pesce grigliato, inoltre sono ottime nella stagione estiva come antipasto condite con un trito di prezzemolo e irrorate con olio extravergine di oliva. Consiglio di prepararle con un certo anticipo, in questo modo prendono bene il condimento e rimangono più gustose e morbide.

Melanzane varietà e calorie

Ci sono diverse tipologie di melanzane: tonde, ovali, quelle variegiate lunghe e quelle lunghe sottili. Le melanzane tonde hanno un sapore più delicato al contrario di quelle lunghe che hanno un sapore più marcato

Quante calorie 100 gr melanzane?

100 g di melanzane contengono 18 kcal

Come preparare le melanzane grigliate al forno:

Ingredienti necessari:

Melanzane: assicurati che le melanzane abbiano una consistenza bella soda e che la buccia sia lucida e liscia senza segni di ammaccature.

Prezzemolo: ti consiglio di usare prezzemolo fresco. In alternativa puoi usare quello surgelato ma le melanzane saranno meno gustose

Olio extravergine di oliva: il risultato finale e il gusto dipenderanno dalla qualità dell’olio che andrai a usare per condire le melanzane quindi ti consiglio di scegliere un olio extravergine di oliva di ottima qualità

Ricetta passo passo:

1 – Lava le melanzane sotto l’acqua corrente fredda e asciugale bene con un panno, con un coltello elimina il peduncolo verde facendo attenzione, perché a volte contiene delle spine.

2 – Affetta le melanzane non troppo sottili e disponile in un colapasta, cospargile con sale grosso, coprile con un piatto e metti un peso sopra. Lasciale spurgare per circa un’ora, questo processo serve a far perdere l’amaro alle melanzane, per eliminare l’acqua in eccesso e per renderle più dolci.

3 – Sciacqua le melanzane e tampona con un canovaccio, risulteranno molto saporite quindi non dovrai più aggiungere sale.

4 – Disponi le melanzane nella teglia rivestita con carta forno, sistema poi a metà altezza nel forno preriscaldato a 200° C per 30 minuti, in alternativa se non vuoi accendere il forno, puoi grigliare le melanzane su una bistecchiera fatta scaldare molto bene

5 – Disponi le melanzane una volta fredde su un piatto da portata, completa con un trito di prezzemolo fresco e condisci con un filo di olio extravergine di oliva.

Quante calorie hanno le melanzane grigliate al forno?

Una porzione di melanzane al forno apporta circa 113 kcal

Come conservare le melanzane al forno

Puoi conservarle in frigorifero per 1-2 giorni in un contenitore ermetico

Inoltre puoi conservarle in freezer grigliate ( senza condirle) per 2-3 mesi in contenitori adatti alla surgelazione

Altre ricette light con melanzane da provare:

Melanzane gratinate al forno light
Melanzane grigliate al forno light
Le melanzane grigliate al forno sono un antipasto estivo leggero e gustoso, scopri come prepararle in pochi minuti e i trucchi per ottenere melanzane dolci e saporite perfette per una cena leggera.
Nessuna valutazione ancora
Preparazione 10 min
Cottura 30 min
riposo sotto sale 1 h
Tempo totale 1 h 40 min
Portata Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni 4 porzioni
Calorie 113 kcal
Ingredienti
  
  • 400 g melanzane viola
  • 40 g olio di oliva extravergine
  • prezzemolo fresco
  • q.b sale grosso
ISTRUZIONI
 
  • Lava le melanzane sotto l'acqua corrente fredda e asciugale bene con un panno, con un coltello elimina il peduncolo verde facendo attenzione, perché a volte contiene delle spine
  • Affetta le melanzane non troppo sottili e disponile in un colapasta, cospargile con sale grosso, coprile con un piatto e metti un peso sopra. Lasciale spurgare per circa un'ora, questo processo serve a far perdere l'amaro alle melanzane, per eliminare l'acqua in eccesso e per renderle più dolci
  • Sciacqua le melanzane e tampona con un canovaccio, risulteranno molto saporite quindi non dovrai più aggiungere sale.
  • Disponi le melanzane in una teglia rivestita con carta forno, sistema poi a metà altezza nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti, in alternativa se non vuoi accendere il forno, puoi grigliare le melanzane su una bistecchiera fatta scaldare molto bene
  • Una volta cotte, falle raffreddare bene e poi condisci con un trito di prezzemolo fresco e olio extravergine di oliva
APPUNTI
Melanzane: assicurati che le melanzane abbiano una consistenza bella soda e che la buccia sia lucida e liscia senza segni di ammaccature.
Prezzemolo: ti consiglio di usare prezzemolo fresco. In alternativa puoi usare quello surgelato ma le melanzane saranno meno gustose
Olio extravergine di oliva: il risultato finale e il gusto dipenderanno dalla qualità dell’olio che andrai a usare per condire le melanzane quindi ti consiglio di scegliere un olio extravergine di oliva di ottima qualità
VALORI NUTRIZIONALI
Calorie: 113kcal | Carboidrati: 6g | Proteine: 1g | Grassi: 10g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 7g | Sodio: 2mg | Potassio: 229mg | Fibre: 3g | Zucchero: 4g | Vitamina A: 23IU | Vitamina C: 2mg | Calcio: 9mg | Ferro: 1mg

Aspetta guarda anche queste!

2 comments

paola 7 Luglio 2014 - 12:00

ho proprio adesso grigliate le melanzane,ottima idea,un bacione

Reply
semplicementelight 8 Luglio 2014 - 21:06

grazie Paola , provale ti piaceranno sicuramente, un bacione!

Reply

Lascia un commento

Valutazione della ricetta




* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.