Home >> Ricette senza glutine >> Polpette di miglio vegan senza glutine

Polpette di miglio vegan senza glutine

di Caterina Pili
Pubblicato: Aggiornato il
Vai alla ricetta
Polpette di miglio vegan e senza glutine light delicate e gustose buone sia calde che fredde ottime da portare al lavoro per pranzo
polpette di miglio

Le polpette di miglio vegan che voglio proporvi oggi sono un’antipasto Bimby gustoso e leggero: sfiziose crocchette light con miglio lessato, patate e cavolfiore.

PERCHÈ LA RICETTA FUNZIONA

  • Sono senza glutine perché le ho preparate con il miglio un cereale che non contiene glutine, quindi sono adatte a chi è celiaco.
  • Non contengono nessun ingrediente di origine animale, sono vegan, perfette se siete o avete amici vegani
  • Sono pratiche da portare al lavoro perché sono buone sia calde fredde, quindi in ogni periodo vanno bene, dovrete solo variare le verdure a seconda della stagione
  • Il miglio è un alimento adatto all’alimentazione di bambini in quanto è altamente digeribile, quindi queste polpette senza uova sono buone anche per i nostri pargoletti.

Avevo ragione? Allora non vi resta che provare a fare le mie polpette di miglio dietetiche vegane!

COME FARE LE POLPETTE DI MIGLIO CON IL BIMBY TM31

  1. Sciacqua il miglio e mettilo in un pentolino con 300 g di acqua, fai cuocere per 10 minuti calcolando da quando inizia a bollire l’acqua, l’acqua in cottura verrà assorbita tutta
  2. Pulisci il cavolfiore e separa le cimette, pela le patate e taglia a cubetti
  3. Fai cuocere patate e cavolfiore al vapore ( io ho usato il Varoma mettendo 500 ml di acqua nel boccale del Bimby, ho disposto le cimette e le patate nel contenitore del Varoma e ho fatto cuocere per 30 min. temperatura varoma vel. 1
  4. Metti il cavolfiore e le patate cotte in un contenitore e schiaccia con una forchetta
  5. Aggiungi il miglio e 50 g di pangrattato, il sale, pepe e l’erba cipollina tagliuzzata, mescola bene con un cucchiaio
  6. Preleva dal composto la quantità per fare le polpette e passale una ad una nel pangrattato
  7. Disponi le polpette in una teglia rivestita con carta forno , condisci con l’olio e cuoci in forno caldo a 180° C per una decina di minuti fino a ottenere una bella doratura

CALORIE

Una polpetta di miglio vegana apporta circa 59 kcal

CONSERVAZIONE

Puoi conservare queste deliziose polpette al miglio in frigorifero per un paio di giorni, sistemate in un contenitore a chiusura ermetica. Poi potrai scegliere se mangiarle a temperatura ambiente oppure scaldarle al microonde per un paio di minuti.

HAI FATTO QUESTA RICETTA?

Ne sono felice. Ora fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta o se hai avuto problemi, lascia un messaggio qui sotto nei commenti.

Ma prima che tu vada via, posso suggerirti alcune ricette con il miglio da provare quando avrai tempo:

Continua a seguirmi, per scoprire nuove ricette dal mio ricettario online per una cucina sana e leggera!

polpette di miglio

Polpette di miglio ricetta Bimby

Polpette di miglio vegan e senza glutine light delicate e gustose buone sia calde che fredde ottime da portare al lavoro per pranzo
Nessuna valutazione ancora
Preparazione 10 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h
Portata Primo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 20 polpette
Calorie 59 kcal

Ingredienti
 

  • 150 g miglio decorticato
  • 200 g patate
  • 200 g cavolfiore verde
  • 60 g pangrattato senza glutine e senza grassi animali
  • 20 g olio di oliva extravergine
  • erba cipollina
  • q.b sale
  • q.b pepe

Procedimento 

  • Sciacquate il miglio e mettetelo in un pentolino con 300 g di acqua fate cuocere per 10 minuti dal bollore, fino a quando l’acqua si sarà assorbita tutta
  • Pulite il cavolfiore e dividetelo a cimette, pelate le patate e tagliatele a cubetti fate cuocere sia le patate che il cavolfiore a vapore ( io ho usato il Varoma mettendo 500 ml di acqua nel boccale del Bimby, ho disposto le cimette e le patate nel contenitore del Varoma e ho fatto cuocere per 30 minuti varoma velocità 1)
  • Mettete il cavolfiore e le patate cotte in un contenitore e schiacciateli con una forchetta
  • Aggiungete il miglio e 50 g di pangrattato, il sale, pepe e l’erba cipollina tagliata a pezzettini
  • Mescolate bene con un cucchiaio
  • Formate le polpettine e passatele nel pangrattato
  • Disponete le polpettine in una teglia foderata con carta forno , condite con l’olio e fate cuocere in forno caldo a 180° fino a doratura , basteranno una decina di minuti
  • Servite con un ‘insalata di verza viola, carote e le verdure che più preferite

Valori nutrizionali

Calorie: 59kcal | Carboidrati: 10g | Proteine: 2g | Grassi: 2g | Grassi saturi: 1g | Sodio: 26mg | Potassio: 93mg | Fibre: 1g | Zucchero: 1g | Calcio: 10mg

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Scrivi un commento

Vota la ricetta, clicca sulle stelline!




* Utilizzando questo modulo, accetti l'archiviazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 commenti

Patalice 29 Novembre 2016 - 21:07

è una vita che penso di fare delle polpette con il miglio, e queste sono veramente appetitose, e potenzialmente una gran buona ricetta!

Rispondere
Ely Valsecchi 10 Gennaio 2017 - 17:28

Ciao Caterina buon anno! Secondo te se sostituisco il cavolfiore con gli spinaci vengono buone lo stesso? Ho in casa tutti gli ingredienti tranne il cavolfiore 🙂

Rispondere
Caterina Pili 10 Gennaio 2017 - 19:58

Grazie Ely!
Puoi usare gli spinaci, le polpettine avranno solo un gusto più pronunciato rispetto al gusto delicato del avvolgitore
Fammi sapere poi come son venute,son curiosa.
Un abbraccio,ciao.

Rispondere
Viviana 18 Aprile 2017 - 9:16

Ciao Caterina. Bella questa ricetta, domani proverò a farla. Buona giornata

Rispondere
Caterina 18 Aprile 2017 - 9:37

Grazie Viviana,poi fammi sapere se ti sono piaciute,un abbraccio

Rispondere
Viviana 18 Aprile 2017 - 21:45

Fatte! Molto buone! Brava.

Rispondere
Caterina 18 Aprile 2017 - 22:09

felicissima che ti siano piaciute Viviana

Rispondere