Secondi di carne

Pollo al vino bianco e salvia

Cooks in 10 Minuti Difficulty Easy 10 comments Questo post può contenere link di affiliazione Amazon.Se acquisti un prodotto tramite il link non dovrai pagare di più, ma io potrei ricevere una piccola commissione
Pollo al vino bianco e salvia

Passiamo alla ricetta di oggi , un secondo piatto light , semplice e veloce da preparare in cinque minuti in padella con il petto di pollo al vino bianco, deliziosi straccetti e bocconcini di pollo ipocalorici.

Il petto di pollo è la parte più magra del pollo , contiene 97 calorie ogni 100 grammi perfetta quindi per creare secondi di carne dietetici gustosi come questi bocconcini di pollo al vino bianco.


Ho voluto aggiungere della farina di grano saraceno (non contiene glutine) per impanare i bocconcini di pollo e poi li ho cucinati velocemente in padella con un filo di olio senza aggiungere burro.

Poi ho sfumato gli straccetti di pollo con del buon vino bianco ed ho aggiunto  foglie fresche di salvia, il risultato è delizioso, morbido al punto giusto e saporito , per niente asciutto in pochi minuti, il marito ha svuotato il piatto .

Vi lascio subito le indicazioni per preparare il petto di pollo al vino bianco in padella e auguro a tutti voi una splendida giornata!  

Caterina

Ricetta Pollo al vino bianco e salvia

  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Calorie: 200 a persona

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di petto di pollo intero
  • 40 g di farina di grano saraceno
  • salvia fresca
  • 50 g di vino bianco
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

  1. Tagliare il petto di pollo a cubetti e infarinarli con farina di grano saraceno
  2. Mettere in una padella larga ,l’olio e far scaldare un minuto aggiungere i bocconcini di pollo e la salvia
  3. Far rosolare 2 minuti girando i pezzi una volta , sfumare con il vino bianco
  4. Proseguire la cottura per 5 minuti, controllare la cottura
  5. Una volta cotti impiattare e servire ben caldi

10 Comments

  1. una ricetta davvero interessante ma con gran successo..
    lia

  2. Visto che il pollo è una tra le poche carni che mangio, per me sarebbe perfetta….
    Un salutone Susy

  3. Caterina ma sai che questa la faccio anche io? E mi piace la farina di grano saraceno per infarinare, da un tocco più rustico e ricco al piatto! Un bacione

  4. grazie Lia

  5. allora siamo in due ,riesco a mangiare solo pollo anche io ultimamente

  6. ma dai Ely…telepatia da blogger allora, scherzo un bacione a te

  7. Le tue ricette mi piacciono perchè per quanto leggere sono sempre molto gustose. Un abbraccio.

  8. Ci credi che ho in forno dei muffin con farina di grano saraceno??? avevo un avanzo in dispensa e l'ho fatto fuori così!
    a saperlo, la prossima volta provo ad impanare il pollo!!! grazie per lo spunto!

  9. muffin con grano saraceno? Devono essere buoni, la prossima volta farai il petto di pollo , adesso goditi il dolce, ciao

  10. non ho mai usato il grano saraceno, ma c'è sempre una prima volta e come inizio potrei impanare proprio il pollo a presto

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.