lunedì 22 febbraio 2016

Ricetta panini integrali 100%

Ricetta panini integrali 100%

Il pane integrale è molto buono ma mi sono resa conto che quelle poche volte che l'ho acquistato dal panettiere o al supermercato di integrale aveva poco,il più delle volte era pane con farina integrale , cioè una buona parte di farina bianca mescolata ad una piccola parte di farina integrale e quindi preferisco farlo io in casa.
Certo bisogna anche dire che ci sono dei panettieri onesti che fanno il vero pane integrale ma siccome le persone non lo acquistano perché non è morbido e magari non si presenta troppo bene e preferiscono così acquistare pane bianco meno sano anche se tanto morbido.
Il vantaggio di mangiare pane integrale è che sazia di più rispetto al pane bianco ed è più sano, unici consiglio che mi sento di dare è di acquistare farina integrale biologica per essere più sicuri.
Ora devo scappare ho una giornata piena di cose da fare , così mi tengo in forma giusto?
Ciao alla prossima!
Caterina




Ricetta panini integrali 100%


Ingredienti per 16 panini
  • 1 kg di farina integrale bio  (io ho usato la farina integrale bio della Coop)
  • 520 ml di acqua naturale
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una bustina di lievito di birra in polvere (io ho usato il lievito per pane e lievitati del Lidl)
  • 4 cucchiaini di sale fino



Preparazione impasto con planetaria o impastatrice
  1. Mettete l'acqua tiepida e il lievito nella ciotola della impastatrice ,mettete il gancio a forma di foglia e azionate l'impastatrice per una decina di secondi a velocità bassa in modo che il lievito venga assorbito bene dall'acqua
  2. Aggiungete la farina setacciata , il sale e i due cucchiai di olio e azionate l'impastatrice per 30 secondi a velocità 1, giusto il tempo per dare una prima mescolata agli ingredienti
  3. Togliete la foglia e mettere il gancio e fate impastare per 10 minuti a velocità media ,in modo che l'impasto incordi bene, vedrete ad un certo punto che l'impasto si aggrapperà per così dire al gancio 
  4. Lasciate l'impasto nella ciotola coprendola con la pellicola e sopra delle tovaglie oppure una copertina
  5. Lasciate lievitare fino al raddoppio( dalle 2 alle 3 ore dipende molto dalla temperatura che c'è nella propria casa)
  6. Una volta che è raddoppiato togliete l'impasto dalla ciotola e posatelo sulla spianatoia infarinata,stendete l'impasto in un rettangolo con l'aiuto di un mattarello e arrotolatelo su se stesso dalla parte più larga formando un salame
  7. Tagliate con un coltello  16 pezzi formando così i panini
  8. Mettete i panini in una teglia da forno foderata con carta per alimenti e mettete la teglia in forno spento con lucina accesa e fate lievitare fino al raddoppio (ci andranno dalle 1 alle 2 ore)
  9. Lasciando i panini nel forno , accendete il forno regolando la temperatura a 180° e fate cuocere i panini  per circa 25-30 minuti, ogni forno ha i suoi tempi quindi regolatevi controllando la cottura dopo i primi 25 minuti


Nota
  • Ho voluto scrivere la marca dei prodotti che ho usato perchè a volte potrebbe cambiare il risultato nelle vostre ricette, ad esempio ci sono farine integrali che assorbono più acqua e quindi dovrete aggiustare le quantità degli ingredienti
  • Per quanto riguarda il lievito di birra se usate quello fresco in panetti usatene 10 g per 1 kg di farina

Comunicazione
Iniziando da questa settimana in edicola trovate con il settimanale OGGI le pentole FLONAL PIETRA NATURA COMPACT, una pentola a settimana per cucinare in leggerezza le vostre ricette
Per darvi un'idea di come sono queste pentole e di cosa si può cucinare vi lascio il link dove troverete spiegazioni dettagliate su ogni pentola , il giorno di uscita e troverete alcune ricette anche la mia per un piatto delizioso, ecco il link:http://www.oggi.it/speciali/pentole-pietra-natura/index.shtml?intcmp=pentole-flonal-2016-blog_boxInt_220216_other_other_other



stampa la pagina
SHARE:

2 commenti

  1. Ciao! Buona giornata! Anche io ieri mi sono dedicata all'integrale, pagnotte con aggiunta di una piccola parte di farina Manitoba e di fiocchi di avena. Hai proprio ragione, è molto importante il tipo di farina integrale. Io utilizzo quella di un nostro mulino locale che si sta dedicando al biologico.

    RispondiElimina
  2. Caterina sono invitantissimi, immagino deliziosi con un po' di crudo e di insalatina! davvero belli!

    RispondiElimina

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig