Crackers al rosmarino

2 comments
Crackers al rosmarino

E mi è capitato sotto gli occhi il blog di Nonna Papera che proponeva i suoi crackers al rosmarino e li ho copiati subito, sono venuti buonissimi.
Io ho fatto alcune modifiche : ho usato la farina di grano duro, e li ho cotti a 200° ma questo credo dipenda dalle potenzialità del proprio forno.

Preparare questi crackers può diventare una buona soluzione quando ci si accorge che in casa è finito il pane , perché sono velocissimi da preparare e non necessitano di lievitazione, in quanto viene usato il lievito istantaneo per le torte salate che lievita direttamente in forno.

E poi sono perfetti per un veloce snack sano a merenda o nei momenti in cui si sente un languorino….sono adatti per essere portati al lavoro e come sostituto del pane a pranzo o cena.

Quindi carissimi provateli e naturalmente ringrazio Nonna Papera per aver proposto la ricetta , ciao e buona giornata ! Caterina

Ricetta Crackers al rosmarino

Calorie: 340  per 100 g


Ingredienti

  • 200 g di farina di grano duro
  • 90 g di acqua tiepida
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaino di sale
  • un cucchiaio di rosmarino tritato
  • un cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate

Preparazione

  1. Mettete nel piano lavoro la farina a fontana mescolata al lievito e sale, al centro aggiungete l’acqua e l’olio assieme al rosmarino tritato ed iniziate ad impastare con le mani fino a formare un impasto compatto e morbido al tatto
  2. Stendete l’impasto in un rettangolo nel piano infarinato e ritagliate con il coltello i crackers della forma che preferite, bucherellate i crackers con la forchetta e disponeteli in una teglia foderata con carta forno e fateli cuocere in forno caldo a 200° per 10 minuti

2 Comments

  1. Ma sai che hai fatto venire voglia anche a me di accendere il forno? E che Crackers al rosmarino siano! Un bacione

  2. NonnaPapera Cristina

    Sono bellissimi Cate, molto più belli dei miei sei sempre bravissima…e che foto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter