Home >> Ricette cena leggera >> Baccalà bollito con olio e limone

Baccalà bollito con olio e limone

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato:
Baccalà bollito con olio e limone

   Oggi prepariamo un secondo piatto leggero dietetico con il pesce: il baccalà bollito con olio e limone, una ricetta tradizionale della nostra cucina mediterranea semplice e buonissima.

Come si prepara il baccalà bollito? Prima di tutto dobbiamo dissalare in anticipo il baccalà (merluzzo salato) mettendolo a bagno in acqua per 2 giorni cambiando spesso l’acqua in questo modo elimineremo gran parte del sale.

Una volta dissalato il baccalà lo facciamo lessare in acqua bollente (senza aggiungere sale mi raccomando) per una decina di minuti. Poi lo scoliamo e lo condiamo con un’emulsione di olio e succo di limone.

Come abbinare il baccalà lessato con olio e limone?

Possiamo abbinare questo delizioso piatto con una fetta di pane casereccio e un piatto di verdure a vapore oppure una bella insalata fresca per un menù completo.

Ricetta Baccalà bollito con olio e limone

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotaleCalorie a persona
5 minuti10 minuti15 minuti200 Kcal

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 g di filetti di baccalà
  • 1 limone
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • pepe q.b

PROCEDIMENTO

  1. DUE GIORNI PRIMA: mettere a bagno il merluzzo in una bacinella con acqua, cambiando l’acqua per due volte al giorno in modo che vada via il sale
  2. Mettere una pentola con un litro di acqua a bollire, una volta che raggiunge il bollore tuffarci dentro i due filetti di merluzzo (precedentemente ammollato come spiegato alla nota sopra) e cuocere per 10 minuti
  3. Scolare , e tagliare a pezzi regolari, metterli in un piatto largo e condire con olio, succo di limone, pepe a piacere

SUGGERIMENTI

Per risparmiare tempo ed evitare l’ammollo del baccalà potete sostituire il baccalà con merluzzo fresco o surgelato, diminuendo in questo caso i tempi di cottura a 5 minuti

Ricette che potrebbero piacerti

13 comments

Memole 13 Febbraio 2013 - 7:57

Sfiziosissimo!!!

Reply
Ely 13 Febbraio 2013 - 7:59

Adoro davvero il tuo modo di cucinare.. mi piace immensamente questo merluzzo leggero e saporito! Il limone lo trovo eccezionale! Complimenti di cuore e un bacione grande :)))

Reply
semplicementelight 13 Febbraio 2013 - 20:44

grazie Ely, io cerco di fare del mio meglio, imparo e condivido con voi sperando sempre di fare ricette che siano apprezzate , quindi ti ringrazio di cuore per aver gradito !

Reply
Patalice 13 Febbraio 2013 - 10:13

Grandiosa questa idea light…
mi ispira!

Reply
semplicementelight 13 Febbraio 2013 - 20:45

provala che non ne sarai delusa!

Reply
Olga 13 Febbraio 2013 - 12:42

Bellissima idea!! Leggera ma gustosa!!!

Reply
semplicementelight 13 Febbraio 2013 - 20:45

grazie Olga , a volte le ricette più semplici sono anche le più buone anche per la nostra salute!

Reply
Giovanna Bianco 13 Febbraio 2013 - 13:52

Anche io amo i primi però vedo che anche con i secondi te la cavi abbastanza bene, complimenti!!! Buona serata.

Reply
semplicementelight 13 Febbraio 2013 - 20:46

allora siamo in due …, grazie Giovanna1

Reply
[email protected] 17 Febbraio 2013 - 21:53

Anch'io preferisco i primi ai secondi, ma non si vive di solo pasta, eh eh!
E' una proposta molto gustosa 😀

Reply
semplicementelight 18 Febbraio 2013 - 18:05

Sì hai ragione , qualsiasi nutrizionista confermerebbe che in una sana alimentazione non deve mancare nulla, il segreto è sempre il medesimo , moderazione ed varietà!

Reply
Giovanna Senatore 18 Febbraio 2013 - 16:23

Eh si..nn si può vivere di soli primi anche perchè il nostro corpo ha bisogno di proteine e quelle le troviamo soprattutto nei secondi piatti:-)
Questa ricetta è davvero sfiziosa e se posso darvi un consiglio il pesce potreste anche non pesare..una porzione normale e abbondante sarebbe intorno ai 200-300 gr e le calorie lo stesso..ma il pesce (in particolare il merluzzo) è privo (o quasi) di grasso quindi..tutte proteine per la nostra massa magra

Reply
semplicementelight 18 Febbraio 2013 - 18:08

ho apprezzato molto il tuo commento , così aggiungiamo informazioni preziose per chi vuole mangiare in modo sano senza grossi sacrifici, ma sopratutto con intelligenza, grazie!

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.