Home Ricette light BimbyDolci light BimbyBiscotti Bimby Ciambelline al vino Bimby (ricetta tradizionale)

Ciambelline al vino Bimby (ricetta tradizionale)

di Caterina
ciambelline al vino

Oggi ho voluto preparare le ciambelline al vino Bimby leggere e sfiziose con ingredienti semplici alla portata di tutti.   La ricetta tradizionale di queste ciambelline mi è subito piaciuta perché è senza burro , senza uova e senza lievito.

  Queste ciambelle dolci  al vino come i miei biscotti integrali vegani sono perfette da offrire  a chi è intollerante a uova e latticini .   Sono necessari pochi ingredienti per preparare le ciambelline : farina, zucchero, olio , vino bianco o rosso e i semi di anice che adoro per il loro profumo e per il sapore che rilasciano nei dolci.  

Chiunque può preparare le ciambelle al vino e anice , è semplice e veloce, il tempo di impastare gli ingredienti nel Bimby o a mano, prendere pezzetti di impasto fare dei piccoli rotolini e formare le ciambelle.   Sarà poi sufficiente passare ogni ciambella nello zucchero e infornare per pochi minuti in forno caldo.

  Naturalmente potete sostituire il vino bianco con il vino rosso, usciranno dei biscotti più scuri ma buonissimi lo stesso.

Ciambelline al vino e anice (ricetta tradizionale)

Preparazione5 min
Cottura20 min
Tempo totale25 min
Cucina: Dolce
Cucina: Italiana
Diet: Vegetarian
Keyword: Ciambelline al vino e anice (ricetta tradizionale)
Dosi:40 biscotti
Autore :Caterina

Ingredienti

  • 500 g farina 0
  • 100 g olio di girasole o mais
  • 150 g vino bianco (o rosso)
  • 150 g zucchero
  • pizzico di sale
  • un cucchiaio di semi di anice

Istruzioni

  • Mettere nel Bimby tutti gli ingredienti( lasciando da parte un paio di cucchiai di zucchero) e impastare per 1 minuto, velocità spiga
  • Prendere dall’impasto un pezzo di impasto grande come una noce, arrotolarlo con le dita e chiudere a cerchio formando la ciambellina , continuare così con il resto dell’impasto
  • Passare ogni ciambellina nello zucchero messo da parte , sistemare le ciambelline in una teglia foderata di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti fino a doratura delle ciambelline

Note

Serves: circa 40 ciambelline Prep Time: 5 Min Cooking Time: 20 Min

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

20 commenti

2 Amiche in Cucina 19 Ottobre 2012 - 9:59

buone le trovavo sempre a casa della nonna, le preferite del nonno, baci

Rispondere
semplicementelight 20 Ottobre 2012 - 9:32

allora le devi fare!!!

Rispondere
Mariangela Circosta 19 Ottobre 2012 - 10:43

Che buone pure io ho la ricetta ma non ho mai provato a farle!!! Mi sa che è arrivato il momento

Rispondere
semplicementelight 20 Ottobre 2012 - 9:32

no ti preoccupare sai quante volte le ho adocchiate in giro ? e poi le ho fatte finalmente anche perchè mi sono piaciute molto!

Rispondere
Tina/Dulcis in fundo 19 Ottobre 2012 - 11:22

pura golosità…in bocca al lupo per il contest:)

Rispondere
semplicementelight 20 Ottobre 2012 - 9:30

grazie Tina!

Rispondere
Ely 19 Ottobre 2012 - 11:54

Devono avere un sapore delizioso, stella.. proprio buoni! 😀 Vino e anice.. da provare! Un bacione forte! 🙂

Rispondere
semplicementelight 20 Ottobre 2012 - 9:31

stella? mi fai emozionare se mi chiami così , grazie un abbraccio forte forte!

Rispondere
simona peroli 19 Ottobre 2012 - 21:23

Con il Bimby? Grazie!

Rispondere
semplicementelight 20 Ottobre 2012 - 9:29

metti lo zucchero e polverizzi 10 sec. vel.9 poi aggiungi gli altri ingredienti : 20 sec.vel 5( ricordati di mettere da parte un poco di zucchero per passare le ciambelline) ciao!

Rispondere
marifra79 19 Ottobre 2012 - 22:05

Le adoro le ciambelline al vino, con l'anice poi sono una tira l'altra! Un abbraccio forte e un buonissimo fine settimana

Rispondere
semplicementelight 20 Ottobre 2012 - 9:30

grazie Marianna anche a te!

Rispondere
Stefania 20 Ottobre 2012 - 10:11

ciao Caterina, grazie per essere passata da me. Mi piacciono tanto le ciambelline con l'anice, devo farle 🙂

Rispondere
Artù 20 Ottobre 2012 - 11:08

Davvero stupende, adoro le ciambelline rustiche e poi ho la fortuna di aver ricevuto in regalo un pacchettino di semi di anice da agricoltura biologica. le provo!

Rispondere
nonna papera 20 Ottobre 2012 - 15:05

sono veramente invitanti!

Rispondere
Cannella Impazzita 20 Ottobre 2012 - 16:19

Oggi ho ritrovato la ricetta delle ciambelline al vino, ricetta che mi era stata data da una signora calabrese in treno a ritorno da un lungo viaggio! Devo ancora prepararle, ma le tue sembrano davvero ottime!
Complimenti per il blog!

Rispondere
Clara 20 Ottobre 2012 - 21:30

spettacolari queste ciambelline…me le prenderei tutte ;P
grazie per l'immagin che mi emoziona, perchè..per mille motivi io amo la primavera, non ultimo che sono nata il giorno dopo il suo arrivo :)) grazie ancora!

Rispondere
Chiara Giglio 21 Ottobre 2012 - 12:03

belle sgranocchiose come piacciono a me, buona domenica!

Rispondere
frollaecioccolato 22 Ottobre 2012 - 6:45

Anche io Caterina come te ho sempre pensato a farle ma per un motivo o l'altro non è mai capitata l'occasione prendo nota della tua ricetta e magari….. a presto Giovanna

Rispondere
[email protected] 7 Novembre 2012 - 13:37

Sono venuta a vedere le tue… effettivamente a parte le propozioni degli ingredienti, sono simili a quelli laziali! Grazie per la visita, ciao 🙂

Rispondere