Go Back Email Link
Tartare di salmone
Ricetta Tartare di salmone
Caterina
Scopri come puoi preparare la tartare di salmone , un antipasto fresco delizioso per una cena veloce in famiglia o con gli amici. Un piatto di sicuro successo perfetto anche a dieta!
Nessuna valutazione ancora
Preparazione 10 min
Tempo totale 10 min
Portata Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 222 kcal
Ingredienti
  
  • 500 g filetto di salmone abbattuto
  • 1 limone il succo
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • q.b erba cipollina
ISTRUZIONI
 
  • Una volta fatto scongelare, tampona il filetto di salmone con carta assorbente, controlla che non abbia spine, nel caso procedi e toglile con una pinzetta. 
  • Poi procedi al taglio ricavando prima delle strisce lunghe e successivamente dei cubetti
  • Metti i cubetti di salmone in una ciotola e condisci con sale, pepe e succo di limone, mescola e lascia riposare per una decina di minuti. Per evitare che il pesce cuocia troppo a contatto con il limone, condisci la tartare solo 10 minuti prima di servirla in tavola
  • Distribuisci la tartara sui piatti e completa unendo dei fili di erba cipollina e un filo di olio evo a crudo
NOTE
La tartare di salmone crudo si può conservare in frigorifero per 1 giorno al massimo, l'importante è che sia conservata in contenitore ermetico preferibilmente di vetro
VALORI NUTRIZIONALI
Calorie: 222kcalCarboidrati: 1gProteine: 25gGrassi: 13gGrassi saturi: 2gColesterolo: 69mgSodio: 55mgPotassio: 615mgFibre: 1gZucchero: 1gCalcio: 17mg