Primi piatti Bimby

Trofie al pesto light Bimby (versione dietetica)

Cottura in:15 Minuti Difficoltà:Easy 0 commenti
Trofie al pesto light preparato con il Bimby

Le trofie al pesto light Bimby sono la mia versione light di un piatto tipico della Liguria: la pasta al pesto.

La ricetta originale prevede: basilico, aglio, sale, parmigiano, pecorino, pinoli  che si pestano nel mortaio con l’aggiunta alla fine di olio extravergine.

La ricetta che propongo io è senza aglio, senza pecorino e con poco olio, quindi adatta a chi sta seguendo una dieta oppure per chi come me non digerisce il pesto tradizionale ligure.

Prepariamo assieme le trofie al pesto light Bimby

Trofie al pesto light Bimby

0 from 0 votes
Recipe by Caterina Course: Primi piattiCuisine: ItalianaDifficulty: Facile
Porzioni

4

persone
Tempo di preparazione

10

minutes
Tempo di cottura

15

minutes
Total timeminuti

Ingredienti

  • 300 g trofie secche

  • Per il pesto
  • 60 g basilico fresco

  • 20 g parmigiano grattugiato

  • 20 g pinoli

  • 20 g olio di oliva extra vergine

  • 80 g acqua calda salata della pasta

  • sale

Procedimento

  • Lessate le trofie in acqua bollente salata circa 10-15 minuti dipende molto dal tipo di trofie.
  • Nel frattempo preparate il pesto: lavate delicatamente le foglie di basilico e asciugatele con molta delicatezza nella carta scottex
  • Dopo mettete nel boccale del Bimby le foglie di basilico il parmigiano, i pinoli ,un pochino di sale e tritate 20 secondi a velocità 7
  • Poi aggiungete l’olio e l’acqua e frullate per 20 secondi a velocità 4
  • Infine scolate le trofie e conditele con il pesto.

Note

  • Se usate le trofie fresche raddoppiate le quantità quindi per 4 persone usate 600 g di trofie

Hai fatto questa ricetta?

Tagga@semplicemente_light su Instagram usando l’hashtag #semplicemente_light

Ti piace questa ricetta?

Segui @caterinaricettelight su Pinterest

Condividi su Facebook

Like us on Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter