Torta salata con verdure e tofu

1 commento
torta salata con verdure e tofu

La torta salata con verdure e tofu che vi propongo oggi non solo è una ricetta light, ma è anche una ricetta adatta a chi segue un’alimentazione vegana.

La base di questa torta rustica salata è una pasta brisèe senza burro , ed il ripieno è composto da tofu e biete.

Io non sono amante del tofu almeno non mangiato in naturalezza, ma se lo uso come ripieno nelle ricette assieme a delle verdure non mi dispiace, direi che assomiglia al classico ripieno di ricotta e verdure che si usa nelle paste ripiene.

Quindi se vi fa piacere provate anche voi a preparare questa torta salata vegana sfiziosa , si conserva bene alcuni giorni possibilmente in frigorifero, può essere anche portata nelle scampagnate all’aperto , è buona mangiata sia calda che fredda.

Scopri come preparare la torta salata con verdure e tofu

Torta salata con verdure e tofu

  • 250 g farina tipo 0 ((io ho usato la farina di tipo 2))
  • 60 g olio di oliva (extravergine)
  • 70 g acqua (fredda)
  • 1 pizzico sale

Per il ripieno

  • 300 g tofu (al naturale)
  • 300 g bietole
  • prezzemolo ( fresco)
  • sale (q.b)
  • 1 spicchio aglio ((facoltativo))

Preparazione base crostata

  1. Disponete nel piano lavoro la farina e al centro gli altri ingredienti
  2. Impastate con le mani in modo da avere un impasto morbido al tatto e ben compatto
  3. Fate riposare l’impasto per una decina di minuti

Preparazione ripieno

  1. Pulite le bietole e tagliatele a pezzi grandi metteteli in pentola con un dito di acqua e ponete sul gas a fiamma media
  2. Dopo pochi minuti le bietole si saranno già ammorbidite, salate moderatamente e fatele cuocere per circa 15 minuti non di più
  3. Scolate le verdure e mettetele in un robot tritatutto assieme al tofu tagliato a cubetti e frullate per pochi secondi in modo da avere un composto morbido
  4. Salate il composto aggiungete qualche fogliolina di prezzemolo fresco e aggiustate di sale

Composizione e cottura crostata

  1. Stendete l’impasto nella teglia oliata e infarinata, tenendo da parte un piccolo pezzetto di impasto per poi decorare la superficie della crostata
  2. Bucherellate la base della crostata e versate il ripieno nella teglia e livellate bene
  3. Decorate la superficie della crostata con l’impasto rimasto ritagliano delle forma a vostro piacere
  4. Fate cuocere la crostata in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti

One Comment

  1. Sembra davvero deliziosa complimenti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter