Home Ricette light senza BimbyPrimi piatti Riso agli agrumi e uvetta sultanina

Riso agli agrumi e uvetta sultanina

di Caterina
Riso agli agrumi e uvetta sultanina

 Ho preparato  un risotto  agli agrumi e poi ho voluto abbinarci qualcosa di dolce per contrastare l’aspro del limone, ho usato dell’uvetta sultanina, il risultato è stato una sorpresa.

  E’ buono ogni tanto provare nuove ricette , nuovi abbinamenti per abituare il palato a nuovi sapori, diciamo che non sempre le nuove ricette piacciono ma evitiamo così di fossilizzarci nelle abitudini culinarie.

  La cucina è un’arte che  va scoperta , va studiata , va coltivata con passione solo così può portare ad avere degli input per migliorarsi per continuare a crescere , perché c’è un detto che dice che non si finisce mai di imparare.

A presto !

Caterina

Riso agli agrumi e uvetta sultanina

Ingredienti per 4 persone

  • 280 g di riso arborio
  • 50 g di porro
  • 450 g di brodo vegetale caldo
  • 60 g di succo di arancia
  • 40 g di succo di limone
  • 20 g di uvetta sultanina
  • 20 g di olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Mettete nella pentola il porro affettato sottile e l’olio e fate soffriggere fino a far prendere colore al porro
  2. Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti, aggiungete i succhi ,il brodo e mescolate bene, mettete il coperchio e fate cuocere per 12-15 minuti (dipende dalla varietà del riso)
  3. Cinque minuti prima della fine cottura aggiungete l’uvetta sultanina e portate a termine la cottura del risotto.

Calorie :140 per 100 g

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 commenti

la cucina della Pallina 9 Febbraio 2015 - 13:28

idea intrigante quella dell'uvetta! già io sono una che quando deve usarla ne mette a bagno un cucchiaio in più perchè proprio non resisto e la devo smangiucchiare, figurati se la metti in un risotto che son pure piemontese 🙂
un saluto e buon inizio settimana
raffaella

Rispondere
Erica Di Paolo 9 Febbraio 2015 - 15:15

Questo è un risotto senza precedenti!!!! Meraviglioso, merita assolutamente l'assaggio ^_^

Rispondere
semplicementelight 9 Febbraio 2015 - 18:08

grazie Erica per la tua gentilezza!

Rispondere