Home Ricette light senza BimbyContorni Carciofi trifolati (ricetta semplice)

Carciofi trifolati (ricetta semplice)

di Caterina
Ricetta facile dei carciofi trifolati

Oggi vi propongo  i carciofi trifolati, un contorno light veloce da preparare in venti minuti, un piatto leggero con i carciofi.   Sono riuscita a trovare al mercato al banco dove mi servo regolarmente dei bei carciofi e li ho acquistati a un prezzo ragionevole.

Ho voluto quindi preparare i carciofi trifolati che sono ottimi anche come condimento per la pasta o il riso. Adoro iI carciofi perché oltre a essere buonissimi contengono poche calorie come la maggior parte delle verdure difatti pensate hanno 47 calorie per 100 grammi.   Inoltre ho scoperto che sono ottimi per depurare il fegato, esistono a questo scopo delle  gocce di carciofo che vendono in erboristeria utili nel cambio stagione.  

Tornando alle ricette con i carciofi , mia mamma è bravissima a cucinarli ripieni ,li ho fatti pure io con il Bimby :carciofi ripieni a vapore.

Carciofi trifolati – ricetta semplice

Preparazione5 min
Cottura15 min
Tempo totale20 min
Cucina: Contorno
Cucina: Italiana
Keyword: carciofi trifolati
Dosi:4 persone
Calorie:64kcal
Autore :Caterina

Ingredienti

  • 8 carciofi freschi
  • 1 scalogno
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco
  • q.b sale

Istruzioni

  • Pulite i carciofi tagliando per primi i gambi, la parte superiore e poi eliminate le foglie esterne che sono dure
  • Seguite tagliando a metà ogni carciofo e con l’aiuto di un cucchiaino togliete la barbetta, poi tagliate a fette sottili ogni carciofo,
  • Mettete le fette in una ciotola con acqua e succo di limone, in questo modo si evita che anneriscono
  • Prendete una pentola e versate l’olio, lo scalogno e fate soffriggere per un paio di minuti
  • Aggiungete le fette dei carciofi ancora gocciolanti e fate rosolare per qualche minuto
  • Aggiungete il sale, mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma media per 10-15 minuti, dipende molto dalla tenerezza dei carciofi, al momento di servire conditeli con prezzemolo fresco

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.