Home >> Pizzette di polenta avanzata light facili e veloci

Pizzette di polenta avanzata light facili e veloci

di Caterina
Pubblicato: Aggiornato il: 5.096 visualizzazioni
come fare le pizzette di polenta avanzata

Oggi mi fa piacere condividere un antipasto molto sfizioso: le pizzette di polenta avanzata, facili e veloci da preparare.

Credo sia capitato anche a chiunque di preparare la polenta per la famiglia e rendersi conto che non si sono calcolate bene le dosi con il risultato che il giorno dopo ci si ritrovi con un sacco di polenta avanzata.

Ricette con polenta avanzata

Io vi lascio due idee facilissime e sfiziose per usare gli avanzi di polenta in modo da evitare gli sprechi in cucina

  1. la tagliate a pezzi e la fate scaldare in padella rosolandola in poco olio
  2. la trasformate in deliziose pizzette di polenta ritagliando dei cerchi con un bicchiere e poi li condite come la pizza classica con pomodoro mozzarella e olive e mettete in forno a gratinare

La seconda soluzione con gli avanzi di polenta è quella mia preferita trasformarli in pizzette sfiziose da servire anche come antipasto caldo.

Ricetta Pizzette di polenta avanzata | ricetta antispreco

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotaleCalorie per 4 pizzette
5 minuti10 minuti15 minuti160 Kcal

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 400 g avanzi di polenta cotta
  • 100 g mozzarella (o parmigiano reggiano*)
  • 20 g olive nere
  • 60 g passata di pomodoro
  • basilico fresco

PROCEDIMENTO

  • Stendete gli avanzi di polenta su un foglio di carta forno, appiattitela con una spatola
  • Poi ritagliate con un bicchiere le pizzette, spostatele su una teglia foderata con carta forno e conditele con un cucchiaio di passata di pomodoro, alcuni dadini di mozzarella, un paio di olive tagliate a metà, l’origano e il basilico fresco
  • Infornate le pizzette in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti, e servitele subito belle calde.

*VERSIONE PIZZETTE SENZA LATTOSIO: sostituite la mozzarella con parmigiano reggiano che non contiene lattosio come spiega l’azienda produttrice:

Il Parmigiano Reggiano ne è naturalmente privo in quanto questo zucchero, già nelle prime 48 ore dalla produzione, viene convertito in acido lattico ad opera dei batteri lattici

parmigianoreggiano.com

7 commenti

nonna papera 23 Maggio 2012 - 8:58

Ho votato la bella ricetta!
In bocca al lupo!

Rispondere
semplicementelight 23 Maggio 2012 - 9:42

grazie!!

Rispondere
elenuccia 23 Maggio 2012 - 15:48

Che idea sfiziosa hai avuto. Non ho mai pensato alla polenta per delle pizzette. Sembrano perfette per un aperitivo.

Ti rispondo qui cosi sono sicura che lo leggi 🙂
Come fotocamera uso una compatta un po' buonina. Ultimamente mi sono venute delle foto migliori perche' ho trovato un angolino in cui adesso di mattina mi arriva una buona luce. Poi per migliorare la luminosita' metto dei cartoncini bianchi….tutta roba casalinga 🙂

Rispondere
semplicementelight 23 Maggio 2012 - 19:50

sono deliziose, provale!
io l'angolo no lo trovo anzi le mie foto con una compatta della kodak hanno la tendenza a rimanere azzurre che nervi!
i cartoncini bianchi li uso ma sembra che aumentano l'azzurro , boo!

Rispondere
Raffaella 27 Maggio 2012 - 22:25

Cara Caterina, capito proprio bene!!! Esattamente tre giorni fa cercavo una ricetta per fare delle pizzette di polenta… ho così tanta farina gialla bramata da consumare che volevo farci proprio una cosa sfiziosa come quella da te proposta! Grazie mille per l'ottimo suggerimento e complimenti!!!

Rispondere
Caterina 29 Maggio 2012 - 8:52

è stato un piacere essere stata di aiuto, ciao e buona giornata!

Rispondere
Federica Simoni 7 Giugno 2012 - 15:40

eh queste sono irresistibili!

Rispondere

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Per saperne di più

Privacy & Cookies Policy