Home Ricette light senza BimbyPrimi piatti Pasticcio al forno di pasta e cavolfiore

Pasticcio al forno di pasta e cavolfiore

di Caterina
Pasticcio al forno di pasta con cavolfiore

Pasticcio al forno di pasta e cavolfiore

Ingredienti per 4 persone

  • 260 g di pasta corta
  • 150 g di caciocavallo silano
  • 100 g di latte p.s
  • 1 cavolfiore (800 g peso netto)
  • sale q.b

Preparazione 

  1. Pulite il cavolfiore dividendo le cimette , lavatele e fate cuocere in acqua salata per 10 minuti , scolate con la schiumarola senza buttare l’acqua e mettere da parte
  2. Nella stessa acqua di cottura del cavolfiore , portate nuovamente a bollore ,versate la pasta e fate cuocere per 5 minuti , scolate e mettete in una ciotola
  3. Mettete le cimette del cavolfiore nel robot assieme al caciocavallo tagliato a cubetti , al latte e il sale e frullate per qualche secondo in modo che diventi una crema
  4. Con questa crema condite la pasta versate in una pirofila oppure una teglia foderata con carta forno e fate gratinare in forno a 200° per 10 minuti

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

20 commenti

nonna papera 19 Novembre 2012 - 13:21

light ma con gusto!;)

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:20

giusto!

Rispondere
Memole 19 Novembre 2012 - 13:31

Sfizioso!!!

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:20

grazie!

Rispondere
Ely 19 Novembre 2012 - 15:08

Una ricetta stupenda e da proporre senza dubbio, per un pranzetto leggero e sano! Complimenti!! 😀

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:23

a me è piaciuta per la semplicità ,con pochi ingredienti viene fuori un piatto elegante e gustoso

Rispondere
Tina/Dulcis in fundo 19 Novembre 2012 - 16:03

adoro i primi "pasticciati"..poi al forno hanno una marcia in più…baci,buona giornata:)

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:24

e questo è un pasticciato leggero che non guasta!

Rispondere
Anonimo 19 Novembre 2012 - 17:10

brava cate una ricetta buonissima .baci

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:25

grazie anonimo,peccato che non ti sei firmato…

Rispondere
adelina 19 Novembre 2012 - 17:20

bravissima una ricetta da provare

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:26

grazie Adelina, spero di vederti presto, un bacio alla bimba!

Rispondere
Ely Valsecchi 19 Novembre 2012 - 20:21

Leggero e molto gustoso mi piace!

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:27

son felice che ti sia piaciuto, mi raccomando quando qualcosa non ti piace dimmelo, che devo imparare ancora molte cose, okay?

Rispondere
sabina 19 Novembre 2012 - 20:35

adoro i cavolfiori, purtroppo mi fanno venire il mal di pancia, quindi mi limito a gustrmi visivamente questo piattino che adorerei

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:30

mal di pancia, soffri di colite vero? Capita anche a me a volte più spesso con i legumi, ma con questo pasticcio non è successo forse perchè il cavolfiore l'ho frullato che dici? Puoi provare a mangiarne una piccola porzione…fammi sapere..!

Rispondere
marifra79 19 Novembre 2012 - 20:49

Bella ricetta, il cavolfiore poi oltre ad essere buono è anche ricco di proprietà! Un abbraccio

Rispondere
semplicementelight 20 Novembre 2012 - 20:31

giusto Marifra , sto cercando di fare una cucina non solo light ma anche che faccia bene alla salute così preziosa e così fragile…!

Rispondere
Anonimo 2 Settembre 2013 - 9:42

si può usare il philadelphia al posto della provola? O leerdammer ?

Rispondere
semplicementelight 2 Settembre 2013 - 12:28

certo puoi usare i formaggi che meglio preferisci

Rispondere