Home Varie Le torte decorate di Pezzettiello

Le torte decorate di Pezzettiello

di Caterina

DSCN1087blog

Cari lettori oggi per iniziare la settimana in dolcezza ho deciso di postare un’intervista che ho fatto ad una blogger a me molto cara , Antonella del blog: “Antonella Cacossa Cake Designer
E’ una persona che ho avuto modo di conoscere qualche anno fa e siamo diventate amiche nel corso tempo, dovete sapere che io personalmente le sono debitrice perché l’idea di aprire il mio blog è stata sua , è stata lei che mi ha incoraggiato in questa bella avventura…
Antonella ha un talento che desidero che conosciate anche voi cari lettori che mi seguite , e sì lei decora torte in maniera straordinaria è un’artista …
Ma conosciamo da più vicino chi è Antonella e quale sono le sue passioni facendole alcune domande:

1)Antonella ,come è nata la tua passione per le torte decorate?
In realtà io ho conosciuto le torte decorate perché per via dell’operazione al piede ero costretta a casa e grazie a ciò che ho conosciute tramite il web in alcuni siti di torte decorate ho cominciato a sperimentare.
Ho sempre fatto torte decorate con panna sin dalla tenera età, mi piaceva molto la pasticceria e avevo la mano ferma per decorare.
Anche quando non c’era ancora l’era digitale fotografavo le mie torte con panna.
Collage delfino 4
 
2)Quando hai deciso di aprire il blog e perché?
Ho deciso subito di aprire il blog anche se ero alle prime armi e non ero molto brava con le torte decorate. Perché desideravo uno spazio mio in cui esprimere la mia passione. L’ho aperto nell’ottobre 2010.
DSCN0383pizzi
 
3)Quali torte fra quelle che hai fatto ti hanno dato qualche emozione in più o semplicemente ti hanno lasciato un bellissimo ricordo?

Tutte le mie torte mi danno emozione perché le ho fatte sempre per persone care, ho sperimentato alcuni generi, alcune le ho dipinte, altre le ho fatte in ghiaccia reale o royal icing, poi sono passata alle rose.
La più emozionante perché la più difficile è stata quella su 4 piani per le nozze d’argento di mia sorella Manuela, c’erano 50 rose in gum paste che ho fatto nel corso di un mese piano piano, pesava 14 chili.
Per un periodo avevo abbandonato la mia passione, poi dopo essere andata al The Cake Show grazie a Teresa Insero, Iris Manco e Maison Madeleine mi è tornata la voglia di creare. Ho fatto lì dei bellissimi biscottini decorati in royal icing e ho avuto la meravigliosa opportunità di spiegarli in teatro davanti ad una grande platea, è stato molto emozionante!!!

DSCN2002Pezzettiello giusta


4)Progetti per il futuro?
Progetti per il futuro non ne ho,  spero solo che il mio sogno si avveri e di poter lavorare in questo meraviglioso campo delle torte decorate in pdz.

DSCN2954blog

Grazie Antonella per aver accettato di essere intervistata e ti faccio tanti auguri che la tua passione possa trasformarsi in un lavoro serio
A voi lettori l’invito di visitare il blog di Antonella così vi potete rendere conto della bravura di questa artista ammirando altre torte bellissime, e non vi preoccupate per i chili assunti poi tornate da me e io vi faccio dimagrire con le mie ricette light!
Io intanto sto facendo un pensierino sul farmi dare qualche lezione da Antonella per migliorare l’estetica delle mie torte che fanno leggermente pena….e voi?
Se vi trovate a Torino o dintorni e volete imparare a decorare le torte o dei semplici biscotti, sappiate che Antonella è disponibile a dare lezioni su quest’arte così meravigliosa, per ogni informazione potete rivolgervi direttamente a lei scrivendo all’indirizzo mail che trovate nel suo blog
Per oggi è tutto , ciao e a presto con una ricetta light!



DSCN5155blogPICCOLO2

GUARDA ANCHE QUESTE RICETTE

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo, accetti la conservazione e la gestione dei dati da parte di questo sito Web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

14 commenti

Antonella Le Torte di Pezzettiello 26 Novembre 2012 - 7:43

Cara Caterina amica mia sei un tesoro tvb
bacioni

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:23

grazie Antonella per la tua disponibilità!

Rispondere
Ely 26 Novembre 2012 - 7:53

Complimenti ad Antonella, alla vostra bella amicizia e alle torte che sembrano un sogno! Tanta gioia a venire per entrambe!! Un bacione!

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:25

grazie Ely ,la mia mica merita veramente di andare avanti nelle sua passione , questo è l'augurio che ho voluto farle scrivendo questo post!

Rispondere
frollaecioccolato 26 Novembre 2012 - 8:04

Ulllallla''' queste torte son fantastiche volentierissime andro' a trovarla ….. a presto e buona settimana cara Caterina … Giovanna

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:25

grazie Giovanna , credo che troverai delle meraviglie tutte da guardare!!!

Rispondere
Clara pasticcia 26 Novembre 2012 - 12:27

cara Caterina…ma la tua amica è una fata delle decorazioni! Che creazioni magnifiche e piene di poesia. Veramente incantevoli creazioni!! un abbraccio e buon lunedì 🙂

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:27

sì hai ragione Clara ha talento anche se a volte si scoraggia ….ma credo che ce la farà ne sono sicura!

Rispondere
Tina/Dulcis in fundo 26 Novembre 2012 - 13:54

sei bravissima…senza parole:)

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:28

Tina hai capito vero che le torte non sono opera mia ma della mia amica Antonella? Magari sapessi farle io così…..ma il mio non sarebbe più un blog light di sicuro!

Rispondere
nonna papera 27 Novembre 2012 - 5:24

Grazie per aver sottolineato la bravura e le capacità artistiche di Antonella.
Sono sicura che troverà la strada giusta x realizzare il suo sogno!
In bocca al lupo Antonella!

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:28

grazie nonna papera ne ha veramente bisogno!

Rispondere
Fabrizio Laggiard 1 Dicembre 2012 - 15:17

Complimenti per il bellissimo blog.

Rispondere
semplicementelight 4 Dicembre 2012 - 20:29

grazie, non festeggio il Natale ma mi piacciono i dolci piemontesi specie le paste di meliga, i torcetti ecc…vado a dare una sbirciatina al sito, ciao a presto!

Rispondere