Contorni

Insalata di lampascioni e carote

Difficulty Easy 1 comment Questo post può contenere link di affiliazione Amazon.Se acquisti un prodotto tramite il link non dovrai pagare di più, ma io potrei ricevere una piccola commissione
Insalata di lampascioni e carote

Quest’oggi mi piace proporvi una ricetta interessante : insalata di lampascioni e carote.

Nella mia spesa settimanale al mercato ho acquistato oltre ai fiori di zucca con cui ho fatto la ricetta della frittata proposta lunedì scorso dei bei lampascioni che piacciono tanto a mio marito, ed ho voluto sperimentare un sistema per renderli più dolci.

  I lampascioni sono dei bulbi simili a piccole cipolle ed hanno un gusto amarognolo e devo dire che ho constatato che molte persone ancora non li conoscono , ed è un peccato considerato gli effetti benefici di questo alimento.

  Contengono poche calorie, sono diuretici ed aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo, anche se bisogna dirlo danno qualche problema di meteorismo un po’ come i legumi.  

Per contrastare il loro gusto amarognolo ho voluto abbinarli alle carote che sono dolci , e ho preparato quindi una fresca insalata leggera e deliziosa.

Scopri altre ricette con i lampascioni:

  Vi lascio le indicazioni per preparare questa ricetta che è semplicissima nella sua esecuzione, nel frattempo auguro a tutti voi una buona giornata, ciao!

Caterina

Insalata di lampascioni e carote 

  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Calorie: 94 a persona

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di lampascioni (peso lordo)
  • 400 g di carote (peso lordo)
  • un bicchiere di aceto + un cucchiaio per condire l’insalata
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • qualche foglia di prezzemolo fresco
  • sale q.b

Istruzioni

Da fare la sera prima

  1. Pulite accuratamente i lampascioni togliendo il terriccio , la buccia e lavateli sotto l’acqua corrente
  2. Mettete i lampascioni in una bacinella e copriteli con acqua fredda , lasciateli a bagno per tutta la notte

Il giorno dopo

  1. Mettete una pentola con 1,5 litri di acqua e un bicchiere di aceto bianco a bollire
  2. Scolate i lampascioni e praticate un’incisione a croce in ogni lampascione
  3. Una volta raggiunto il bollore , aggiungete il sale , versate i lampascioni e fate cuocere per 15 minuti
  4. Scolate e fate raffreddare, nel frattempo pulite le carote lavandole sotto l’acqua corrente ,lasciando la buccia mettetele in una pentola a pressione assieme ad un bicchiere di acqua e salate
  5. Chiudete la pentola a pressione con il suo coperchio e quando inizia a fischiare , abbassate la fiamma del gas e fate cuocere per 10 minuti
  6. Fate sfiatare il coperchio ed aprite ,scolate le carote e fate raffreddare bene
  7. Quando sia i lampascioni che le carote sono fredde, iniziate a mettere i lampascioni in una terrina
  8. Pelate le carote grattando via la buccia con l’aiuto di un coltellino, tagliatele a fette ed aggiungetele ai lampascioni
  9. Prendete qualche foglia di prezzemolo tagliandolo con le mani, e condite con olio extravergine di oliva
  10. Se necessario aggiustate di sale, e se vi piace potete aggiungere anche un poco di pepe

One Comment

  1. Non li conosco nemmeno io però mi incuriosiscono tantissimo..
    Lia

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.