Home » Torte salate light » Torta salata con verza e patate

Torta salata con verza e patate

torta-salata-verza-patate

La torta salata con verza e patate è una ricetta light molto saporita per gustare in modo diverso la verza e le patate.

Inoltre questa torta salata con verza e patate è un modo per far mangiare le verdure ai bambini.

Questa ricetta è ipocalorica , pensa che ogni porzione contiene solo 120 calorie.

Inoltre non contiene latticini , in quanto non ho aggiunto nessun tipo di formaggio.

Puoi preparare questa  torta salata con meno di 200 calorie a porzione con il Bimby, e se il Bimby non ce l’hai nessun problema, qui sotto troverai le indicazioni per la ricetta preparata in modo tradizionale.

Ti lascio inoltre altre idee per cucinare la verza, perché se segui una dieta è importantissimo evitare la monotonia in cucina.

Allora io ti suggerisco di provare le crocchette morbide di orzo e verza  deliziose con 100 calorie a porzione a base di orzo e verza sostituendo se vuoi l’orzo con il farro o il miglio o ancora il riso.

Oppure che ne dici di un contorno da preparare in meno di mezz’ora con cavolo verza con ceci un piatto vegano gustosissimo per chi ama i legumi

E infine adesso che inizia a fare veramente freddo potresti fare una zuppa calda come la mia zuppa con cavolo verza e pasta spezzettata

Che ne dici, ti piacciono queste ricette? Fammi sapere se sono di tuo gradimento , ciao a presto!

Caterina

Torta salata con verza e patate

Preparazione10 min
Cottura50 min
Tempo totale1 h
Portata: Torte salate
Cucina: Italiana
Dosi: 6 persone
Calorie: 120kcal
Autore: Caterina Pili

Ingredienti

  • 250 g verza
  • 250 g patate peso netto
  • 100 g pangrattato
  • 1 uovo
  • q.b sale
  • q.b pepe

Istruzioni

  • Pulisci la verza e tagliala a pezzi in modo grossolano e pela le patate e tagliale a dadini
  • Metti nel boccale del Bimby 500 ml di acqua con un cucchiaino di sale, metti  il coperchio, disponi il contenitore del Varoma sopra il boccale e metti le verdure al suo interno, metti il coperchio del Varoma
  • Fai cuocere per 30 minuti, temperatura varoma , velocità 2
  • Svuota il boccale del Bimby, asciugalo e metti le verdure cotte e frulla per 10 secondi a velocità 5
  • Aggiungi il pangrattato, l’uovo, il sale e il pepe, mescola 10 secondi a velocità 2 e versa su di una teglia rotonda foderata con carta forno, fai cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti

Note

Metodo tradizionale senza Bimby:
Pulisci le verdure e falle cuocere a vapore oppure le fai bollire in acqua salata per una decina di minuti, le scoli , le frulli con un qualsiasi robot, aggiungi il pangrattato, l’uovo il sale e il pepe.Poi versa su una teglia foderata con carta forno e fai cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti
 
 
 

Aggiornato il

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.