Home » Primi piatti light » Pasta con asparagi di mare

Pasta con asparagi di mare

Pasta con asparagi di mare

La pasta con asparagi di mare  è un piatto leggero  e saporito.

Quest’anno in vacanza dalla mia famiglia in Sardegna, mio fratello mi ha mostrato gli asparagi di mare.

L’asparago di mare assomiglia a una pianta grassa  si può trovare come si  nelle zone marine, è ricco di minerali come lo iodio, ideale per chi segue un regime dietetico in quanto ha il pregio di aiutare a disintossicarsi a patto che venga inserito in ricette ben dosate sia in quantità che di grassi.

Possiamo quindi usare gli asparagi di mare non solo per i nostri primi piatti ma si possono preparare delle frittate, polpette ecc…

Importante ricordare di non aggiungere sale nella preparazione delle ricette perché è contenuto in quantità sufficiente negli asparagi.

Vi lascio la ricetta della pasta con asparagi di mare e vi auguro una buona giornata!

Caterina

Pasta con asparagi di mare

Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempo totale25 min
Dosi: 4
Calorie: 326kcal
Autore: Caterina Pili

Ingredienti

  • 280 g di pasta senza glutine di mais e riso
  • 200 g di pomodorini pachino
  • 400 g di asparagi di mare
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio

Istruzioni

  • Prima di tutto lavate sotto l’acqua corrente gli asparagi in modo da eliminare tutte le impurità mettete sul gas una pentola con l’acqua a bollire
  • Poi, al bollore, tuffate dentro gli asparagi di mare senza aggiungere sale e fate cuocere per circa cinque – sei minuti
  • Togliete gli asparagi, sfilate i rametti dal ramo centrale che eliminerete, mettete da parte
  • Versate la pasta nell ‘acqua di cottura degli asparagi, fate cuocere per otto minuti
  • Nel frattempo mettete in una padella l’olio, e i pomodorini tagliati a metà, lo spicchio di aglio e fate rosolare per qualche minuto, aggiungete gli asparagi, date una mescolata veloce
  • Infine, scolate la pasta e fate saltare in padella con gli asparagi, servite ben caldi

Aggiornato il

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*