Home » Frittate light » Frittata light con asparagi e zucchine

Frittata light con asparagi e zucchine

frittata light con asparagi e zucchine a vapore

La frittata light con asparagi e zucchine   è una ricetta leggera senza fritture e senza olio.

Ho usato un piccolo padellino acquistato tempo fa al mercato a poco prezzo.

Per preparare questo secondo piatto light servono le uova, gli asparagi, le zucchine, il basilico, origano e salvia a piacere .

Inoltre ho scelto la cottura delle verdure a vapore nel Varoma un accessorio del Bimby che serve appunto per la cottura a vapore degli alimenti che risulta essere sana e aiuta a conservare meglio il gusto degli alimenti.

Frittata light con asparagi e zucchine

Preparazione10 min
Cottura35 min
Tempo totale45 min
Portata: Contorni
Cucina: Italiana
Dosi: 4 persone
Calorie: 117kcal
Autore: Caterina Pili

Ingredienti

  • 4 uova bio
  • 2 zucchine tenere
  • 500 g asparagi peso lordo
  • q.b basilico fresco
  • q.b sale fino
  • q.b pepe
  • q.b salvia fresca
  • q.b origano secco

Istruzioni

  • Pulite gli asparagi eliminando la  parte dura (circa 3 cm)
  • Pulite le zucchine ,lavatele e tagliatele a rondelle
  • Mettete nel boccale del Bimby 500 ml di acqua chiudete con il suo coperchio
  • Disponete gli asparagi nel vassoio del Varoma, mettete il coperchio e adagiatelo sopra il boccale del Bimby, impostate 30 minuti , temperatura Varoma , velocità 2 , dopo 15 minuti aggiungete le zucchine e proseguite la cottura
  • Nel frattempo preparate le frittate, sbattete un uovo alla volta con sale e pepe e versatelo in un padellino antiaderente e fate cuocere per 3-4  minuti girando la frittata a metà cottura, proseguite così con le restanti uova
  • Una volta che le frittate sono pronte , disponetele su piatti e completate con  le punte degli asparagi, le zucchine e le erbe fresche , aggiustando di sale

Aggiornato il

One Comment

  1. Una ricetta semplice ma che risolve una cena in modo più che perfetto 🙂 ideale per chi è a dieta come me!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*