Home » Dolci light » Crostata morbida di farro senza burro

Crostata morbida di farro senza burro

Crostata morbida con farina di farro senza burro e senza latte

La crostata morbida di farro senza burro è una ricetta fantastica fatta dopo aver visto la ricetta di Simona nel suo sito Tavolartegusto

Le  ricette di Simona sono una garanzia , riescono sempre, e lei è bravissima nelle spiegazioni semplici e dettagliate.

Ho preparato questa crostata seguendo le sue indicazioni, ma ho voluto fare delle  piccole modifiche.

Per questa crostata senza burro ho usato della farina di farro che è la mia preferita per i dolci  vedi ad esempio la mia torta di farro e uvetta inoltre  ho voluto diminuire la quantità di zucchero.

Ho usato poi della confettura di prugne prodotta in casa che conteneva pochissimo zucchero.

Non vi resta che provare a fare questa straordinaria crostata light morbida senza burro.

Crostata morbida di farro senza burro

Preparazione10 min
Cottura30 min
Tempo totale40 min
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Dosi: 8
Autore: Caterina Pili

Ingredienti

  • 330 g farina di farro biologica
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 100 g zucchero
  • 100 g olio di semi di girasole
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 250 g confettura prugne

Istruzioni

Per la frolla:

  • Montate con le fruste elettriche le uova, lo zucchero, la buccia di limone e la vanillina per 1 minuto
  • Proseguite aggiungendo l’olio  frullando con le fruste in modo da avere un composto liscio , incorporate la farina, il sale e il lievito setacciato e mescolate con un cucchiaio di legno, rovesciate sul piano di lavoro e lavorate velocemente con le mani formando un panetto che riporrete in frigorifero per un paio di ore
  • Stendete l’impasto con l’aiuto del mattarello infarinato formando un cerchio  e disponete la pasta frolla  in uno stampo per crostate da 20 cm che avrete precedentemente oliato leggermente e infarinato, tagliate le parti che in eccesso che serviranno per fare le strisce da mettere in superficie
  • Bucherellate la base della crostata, versate la confettura, ritagliate con la pasta avanzata delle strisce e disponetele sopra la marmellata decorando a piacere
  • Infine fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti poi abbassate il forno a 175° per 30 minuti

Note

io ho cotto la crostata nella pentola fornetto  in questo modo: ho messo la pentola fornetto sul gas quello più grande , l’ho fatto scaldare per 5 minuti usando la fiamma al massimo, poi ho  inserito la teglia con il dolce ed ho abbassato la fiamma tenendola medio-bassa ed ho cotto per circa 30 minuti)

Aggiornato il

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*