Home » Dolci light » Biscotti vegani senza zucchero

Biscotti vegani senza zucchero

biscotti-vegani-senza-zucchero

biscotti vegani senza zucchero sono dei biscotti leggeri senza glutine e non contengono ingredienti di origine animale.

Sono dei biscotti dietetici con 280 calorie ogni 100 grammi  contro le 350-400 calorie dei biscotti in commercio.

Le farine che ho usato per questi biscotti vegani senza zucchero sono la farina di grano saraceno e la farina di riso, che potete trovare in qualsiasi supermercato ben fornito.

Inoltre ho usato come ingrediente liquido la bevanda di soia, che potete sostituire con bevanda di riso o mandorle senza zucchero.

Potete trovare la bevanda di soia e di riso senza zucchero al discount Lidl ad un prezzo ragionevole.

Infine ho voluto arricchire questi biscotti leggeri con le buonissime mandorle e l’uvetta che è la componente dolce di questi biscotti al posto dello zucchero.

Ho usato già l’uvetta nella preparazione dei miei dolci light se ricordate la crostata integrale vegana senza zucchero che ha ottenuto molti consensi positivi da parte vostra.

Come vedete pochi ingredienti di quelli buoni per ottenere dei biscotti buoni light da assaporare a colazione oppure a merenda.

Biscotti vegani senza zucchero

Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempi di riposo10 min
Tempo totale25 min
Cucina: Italiana
Dosi: 40 biscotti
Calorie: 280kcal
Autore: Caterina Pili

Ingredienti

  • 150 g di farina di grano saraceno
  • 150 g di farina di riso
  • 100 g  di mandorle
  • 80 g di uvetta sultanina
  • 130 g di bevanda di soia
  • la scorza di un limone

Istruzioni

  • Mettete l’uvetta ad ammorbidire in una ciotola con acqua per 5 minuti
  • Tritate nel mixer l’uvetta ammorbidita strizzata assieme  alle mandorle e la buccia del limone
  • In una ciotola capiente mettete le farine e al centro le mandorle tritate,la scorza del limone e l’uvetta tritati, mescolate bene con le mani l’impasto aggiungendo gradatamente la bevanda di soia
  • Una volta che l’impasto risulta compatto , fatelo riposare per una decina di minuti
  • Prendete l’impasto e mettetelo fra due fogli di carta forno  infarinando leggermente quello inferiore
  • Poi con il mattarello stendete sopra al secondo foglio di carta forno, in questo modo l’impasto non si rompe ed è più facile stenderlo
  • Ritagliate con le formine i biscotti e disponeteli in una teglia foderata con carta forno
  • Fate cuocere in forno statico a 180° per 15 minuti, controllate attentamente i tempi di cottura, a volte possono essere necessari più o meno minuti, fate così quando vedete che i biscotti iniziano a colorare , toglieteli subito  anche se al tatto risultano un pochino morbidi, se li lasciate più tempo tendono a diventare troppo duri

Note

le calorie sono calcolate per 100 grammi di biscotti

Aggiornato il

2 Comments

  1. ciao caterina, benvenuta nella grande famiglia di ifood! complimenti per il tuo blog, è davvero molto bello. io intanto ti rubo la ricetta di questi biscottini, sembrano davvero invitanti, soprattutto per me che ho un debole per le colazioni fatte in casa, sane e leggere!
    a presto, buon fine settimana 🙂

    • Grazie Tiziana,per me è ancora tutto nuovo,è come se avessi cambiato casa
      So che mi troverò bene,sono sicura
      Per quanto riguarda la colazione, seguimi che ho in mente delle ricette molto curiose ma soprattutto sane
      Ti auguro una buona giornata

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.