Home » Dolci light » Torta di farro e pesche noci senza burro

Torta di farro e pesche noci senza burro

Torta con farina di farro e pesche noci,ricetta senza burro e senza olio

Il dolce light che vi propongo oggi è una torta con farina di farro e pesche noci .
Nella preparazione non ho usato burro come mia abitudine e neppure olio, ho usato due sole uova e poco zucchero,
In questa ricetta ho usato come frutta le pesche  ma potete scegliere la frutta che vi piace di più, un paio di frutti saranno più che sufficienti per preparare questa torta.
Se invece volete sapere le misure dello stampo usato, è uno stampo tondo con il fondo che si toglie e misura 20 cm di diametro, ve lo dico giusto per capire che se userete uno stampo più grande il dolce vi verrà più basso di quello che vedete nella foto sopra.
Per quanto riguarda la farina di farro , io ho acquistato il farro e ho messo la quantità che mi serviva per il dolce nel boccale del Bimby e poi l’ho macinato per circa 1 minuto e mezzo partendo dalla velocità 1 e salendo gradatamente a velocità 8.
Mi pare che abbia detto tutto, non m resta che augurarvi un buon fine settimana, ciao a presto!
Caterina


Ingredienti per 8 porzioni


  • 200 g di farina di farroTorta con farina di farro e pesche noci, ricetta senza burro e senza olio
  • 150 g di zucchero
  • 170 g di latte parzialmente scremato
  • 2 uova
  • 2 pesche nettarine
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Preparazione con Bimby


  1. Mettete nel boccale lo zucchero e polverizzatelo :10 secondi velocità 8
  2. Aggiungete le uova e frullate :un minuto a velocità 3
  3. Aggiungete il latte e mescolate: 20 secondi velocità 6
  4. A questo punto aggiungere la farina , il lievito e il pizzico di sale e mescolare:20 secondi velocità 4
  5. Foderate uno stampo tondo da 20 cm di diametro con della carta forno (io per farla aderire bene la ritaglio della misura della teglia, la bagno e la strizzo bene , vedrete che si attaccherà alla teglia senza problemi)
  6. Versate l’impasto nello stampo per torte , tagliate le pesche a cubetti e disponetele sull’impasto nel modo che più vi piace, mettete il dolce nel forno ventilato preriscaldato a 180° e fate cuocere per 45 minuti
  7. Se vedete che il dolce inizia a colorirsi troppo in superficie poggiateci sopra un foglio di alluminio  e proseguite la cottura.
  8. Fate la prova di cottura infilando uno stuzzicadenti nel centro della torta, se ne esce asciutto  è cotta e potete sfornarla e farla raffreddare prima di poterla tagliare a fette .

Preparazione senza il Bimby

  1. Mettete in un robot o mixer lo zucchero e polverizzatelo fine
  2. Mettete in una ciotola lo zucchero e le uova e con una frusta lavoratele bene fino a farle diventare spumose, aggiungete il latte e mescolate bene sempre con la frusta
  3. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale e mescolate bene con un cucchiaio di legno , fino a che il composto non risulti omogeneo e senza grumi
  4. Proseguite con la ricetta come sopra dal punto 6

Calorie


Una porzione da 100 grammi= 190 calorie

Aggiornato il

2 Comments

  1. anche light davvero buona,viene voglia di prepararsela,grazie e buon weekend

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.