Home » Primi piatti light » Zuppe e minestre » Supa de galuste

Supa de galuste

Supa de galuste,ricetta romena

 

Amo provare ricette tradizionali regionali ma ultimamente mi piace sperimentare anche quelle che hanno origini estere, cercando sempre di fare ricette leggere.
Ho la fortuna di avere molti amici romeni ed ho avuto modo di assaporare diverse ricette ,ma questa che vi propongo oggi è una delle mie preferite la supa de galuste , una zuppa con gnocchi di semolino .Ho voluto provare la versione vegetariana preparando un brodo con le verdure, ma la ricetta si presta benissimo anche con un buon brodo di gallina o pollo .
Quando ho provato a fare per la prima volta questa ricetta , non mi è riuscita , i gnocchi li potevo buttare al muro tanto erano duri, poi siccome sono una testarda e non mi arrendo facilmente ho chiesto qualche dritta e così alla fine ci sono riuscita e preparo questa zuppa una volta a settimana.
Provatela ne vale la pena, magari potrebbe essere una soluzione per una cena leggera che ne dite?
Ciao a presto con altre ricette deliziosamente light!
Supa de galuste
(Gnocchi di semolino in brodo)
Calorie:220 per 100 g
 
Ingredienti per 4 persone
Per il brodo:
  • una carota
  • una patata
  • un gambo di sedano
  • una patata media
  • prezzemolo fresco
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • sale q.b
  • un litro di acqua
Per i gnocchi di semolino
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 140 g di semolino
  • sale q.b
Preparazione brodo
  1. Pelate la carota e la patata , lavatele e tagliatele a cubetti , lavate il sedano e tagliatelo a pezzetti
  2. Mettete le verdure in una pentola coprite con l’acqua, aggiungete l’olio, il prezzemolo lavato e tagliato a pezzetti e il sale
  3. Ponete sul fuoco e portate a bollore, una volta raggiunto il bollore abbassate il gas mettete il coperchio e fate cuocere per 25 minuti
Preparazione gnocchi
  1. In una ciotola mettete le uova e sbattetele con una forchetta fino a che diventano spumose
  2. Aggiungete l’olio, il sale e mescolate bene, poi versate il semolino a pioggia e mescolate bene, il composto diventerà denso.
  3. Prendete ora due cucchiaini , con uno prendete la dose di impasto da coprire il cucchiaino e con l’aiuto dell’altro cucchiaino versatelo nel brodo bollente fate così fino ad esaurimento di tutto l’impasto
  4. Fate cuocere per 20 minuti a fiamma media

Questa zuppa è ottima mangiata bella calda

Aggiornato il

One Comment

  1. Anche io li ho assaggiati e apprezzati, ho trascritto la ricetta nel blog (Gnocchi di semolino in brodo di Ana), ma nei miei non c'è l'olio e anche io sono curiosa delle ricette di altri paesi, è un modo di condividere esperienze di vita. Un augurio di Buona Pasqua.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*