Home » Primi piatti light » Primi di terra » Spaghetti uova e speck

Spaghetti uova e speck

Buongiorno a tutti , oggi piccolo sondaggio: preferite la pasta corta o quella lunga tipo spaghetti,linguine ecc…?
In casa mia la pasta corta la fa da padrona ,è quella cucinata di più in assoluto per la gioia di mio marito, ma ogni tanto per far contenta me stessa cucino gli spaghetti che adoro, non so mi danno una sensazione di sazietà maggiore,sarà una mia fissa?

Il condimento che ho usato oggi per condire gli spaghetti è bello corposo: uova e speck , lo so non è consigliato usare proteine insieme , ma si può fare l’eccezione ogni tanto,in compenso non ho usato altri condimenti tipo olio, burro ,panna, quindi tutto sommato un piatto che va d’accordo con le calorie, come sempre provate a farli anche voi e gustateli a fondo perché sono buonissimi

Spaghetti uova e speck

Ingredienti per 4 persone

  • 240 g di spaghetti
  • 2 uova
  • 100 g di speck
  • pepe nero

    Preparazione

    1. Mettere una pentola con un litro di acqua a bollire,quando bolle aggiungere il sale e buttarci dentro gli spaghetti , cuocere per 8 minuti in modo che rimangano al dente
    2. Nel frattempo che cuociono gli spaghetti, mettere in una padella lo speck con due cucchiai di acqua a rosolare per qualche minuto
    3. Scolare gli spaghetti e metterli nella padella assieme allo speck, aggiungere l’uovo ,il pepe, dare una mescolata e far scaldare un pochino in modo che l’uovo avvolga gli spaghetti, ma non troppo altrimenti si asciugano troppo
    4. Servire subito ancora caldi

    In collaborazione con

    Aggiornato il

    9 Comments

    1. gustosi però!

    2. Ciao Caterina, ogni volta che passo di qua trovo sempre delle ricettine sfiziose.
      Complimenti!!!!
      Se passi dal mio blog c'è un regalino x te ^ – ^

      Un bacione e buona giornata

      http://incucinaconlu.blogspot.it/2012/05/un-premio-x-me.html

    3. buoni!!!
      io adoro tutta la pasta 😀 sia corta che lunga….difficile scegliere 😉

    4. ammazza che invitanti!brava!

    Leave a Comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.