Home » Primi piatti light » Riso e Risotti » Riso rosso alla cantonese

Riso rosso alla cantonese

Buon inizio settimana a tutti , come avete passato il fine settimana? Spero bene !
Oggi vi propongo un primo piatto , un riso un po particolare nel suo colore difatti è rosso , integrale e dal chicco lungo , si adatta a diverse preparazioni e può essere accostato semplicemente bollito o cotto a vapore a delle insalate a del pesce o a un piatto di legumi

Riso rosso alla cantonese
Calorie :342 a persona

Ingredienti per 4 persone
250 g di riso rosso semi integrale
120 g di prosciutto cotto magro
180 g di piselli surgelati
2 uova
curry
sale q.b
750 ml.di brodo vegetale caldo

Preparazione
Mettere nella pentola a pressione il riso e il brodo vegetale, chiudere con coperchio e cuocere dal fischio 20 minuti, se preferite potete cuocerlo in pentola ma dovrete aumentare i tempi di cottura fino a 40 minuti
Tagliare a striscioline il prosciutto metterlo in un padellino assieme ai piselli surgelati e aggiungere 2 cucchiai di acqua ,salare e far cuocere 10 minuti

 

Poi aggiungere il curry e continuare la cottura ancora per qualche minuto
In un altro padellino mettere le uova sbattute ,salare e cuocere la frittatina

A questo punto tagliare la frittatina in pezzetti non tanto piccoli
Aggiungere così i pezzetti di frittatina ai piselli e prosciutto ,aggiungere il riso cotto e scolato e condire con un filo di olio

Aggiornato il

11 Comments

  1. Ha un aspetto davvero delizioso! il riso rosso poi mi piace moltissimo! 🙂

  2. che bello questo riso…rosso poi!
    verrei a mangiare da te in verità…mi ospiti?
    Buona settimana!

  3. Io adoro il riso rosso! Mi piace la tua ricetta 🙂 io lo faccio con i carciofi e le code di gambero. Baci

  4. Non ho mai assaggiato il riso rosso ma è da tanto che mi attira. Col tuo ricco condimento deve essere davvero gustoso. Un bacio, buona giornata

  5. Mi piace l'idea di preparare il riso alla Cantonese con un riso rosso! Molto bello a vedersi! 🙂

  6. Thank you for the information, the article is very well-written.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*