Home » Dolci light » Biscotti » Biscotti morbidissimi alle mandorle

Biscotti morbidissimi alle mandorle

Biscotti morbidi con le mandorle

Buongiorno a tutti, come da ogni sabato vi posto la ricetta di un dolce , in questo caso sono dei biscotti morbidissimi con le mandorle.

Sono dei biscotti facilissimi da fare in pochi minuti dovete solo mischiare tre ingredienti, formare le palline e infornare.

Le mandorle sono l’ingrediente principale di questi biscotti, potete acquistarle intere e poi tritarle nel robot da cucina oppure prenderle già tritate come ho fatto io.

Di solito per preparare questi biscotti conosciuti anche come amaretti si usa montare il peso degli albumi con lo stesso peso dello zucchero a velo facciamo un esempio : 100 g di albumi= 100 g di zucchero

Io invece non ho montato gli albumi e ho ridotto la quantità di zucchero usata per preparare questi biscotti.

Ingredienti per 25 biscotti

  • 200 g di mandorle pelate e tritate
  • 120 g di zucchero a velo
  • 1 albume

Preparazione

  1. Mescolare in una ciotola lo zucchero con le mandorle tritate
  2. Aggiungere l’albume e impastare bene, l’impasto risulterà essere un poco sabbioso
  3. Fare le palline , inumidendosi le mani altrimenti risulta complicato in quanto l’impasto tende a sbriciolarsi
  4. Mettere in una teglia foderata con carta forno le palline e schiacciarle leggermente
  5. Cuocere in forno a 160° per 20 minuti, devono dorare appena e risulteranno così morbidissimi

Aggiornato il

25 Comments

  1. Avrai anche lavorato poco ma il risultato mi sembra ottimo! Io adoro i dolci che contengono le mandorle, quindi i tuoi mi attirano tantissimo!

  2. Adoro i dolcetti con le mandorle,
    se poi sono anche veloci ancora meglio.
    Un bacio

  3. mi salvo anche questi carissima…sono troppo invitanti!
    buona domenica

  4. bellissimi e super facili! Complimenti (: mi aggiungo ai lettori!

  5. bellissimi e super veloci (: complimenti!! Mi aggiungo ai tuoi lettori!

  6. bellissimi e velocissimi (: complimenti! mi aggiungo ai tuoi lettori

  7. Guarda, io faccio spesso gli amaretti in casa e compro sempre le mandorle economiche ma di qualità! QUindi approvo in pieno! COmplimentiper la ricetta sprint.

  8. Anonimo

    Ciao! Li ho fatti questa sera ma i biscotti, seguendo scrupolosamente la preparazione, mi risultano molto duri!!!
    Sarà forse perchè il mio mixer ha sminuzzato le mandorle non proprio finissime tipo una farina???

    • non credo sia quello , piuttosto la temperatura del forno deve essere a 160° e non più alta altrimenti li cuoce troppo , e neanche ventilato ma statico , che tipo di forno hai usato? Perché purtroppo ogni forno ha le sue modalità , prova magari un'altra volta a regolare a 150°

  9. daniela

    ma l'albume deve essere montato a neve?

  10. Anonimo

    complimenti sembrano buonissimi, ora guarderò anche le altre ricette! adoro sperimentare, passa nel mio blog http://aleanna-cakes.blogspot.it/

  11. michela

    Complimenti per la ricetta,davvero velocissima.Li ho fatti poco fà sono buonissimi anche tiepidi,domani saranno ancora più buoni,grazie mille

  12. Anonimo

    sembrano buoni e veloci oggi li provo grazie

  13. Si può utilizzare un dolcificante tipo truvia o stevia? O influisce nella cottura? ?

    • Klorinda il dolcificante darà risultati diversi,io non amo usarlo ,non mi piace il retrogusto di liquirizia della stevia,ma tu potresti provare a farli ,fammi sapere il risultato okai?

  14. li faccio subito, ho tante mandorle, m se voglio conservarli per natale durano?

  15. li faccio subito, ma se li voglio conservare, durano un pò?

  16. Mary sono buoni ma non credo durino tanto così,preparali magari al massimo 7-10 giorni prima e conservali in un contenitore a chiusura ermetica

  17. ciao Caterina , i biscotti sono buonissimi, li ho fatti ma mi sa che non dureranno tanto

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.