Home » Pane » Pane senza impasto

Pane senza impasto

Pane senza impasto

Pane senza impasto


Ingredienti per una pagnotta da 600 g

  • 480 g di  farina 0 
  • 350 g di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di zucchero (facoltativo)
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 g di lievito fresco di birra oppure 1/4 di cucchiaino di lievito secco


      Preparazione

      1. In un contenitore capiente mettete l’acqua , il lievito e lo zucchero, fate sciogliere bene , aggiungete la farina e il sale mescolate gli ingredienti con un cucchiaio di legno ,risulterà un impasto molto appiccicoso,coprite con pellicola e mettete in un posto caldo lontano da correnti a lievitare (saranno necessarie dalle 8 alle 10 ore,io di solito preparo l’impasto di sera e lo lascio lievitare tutta la notte)
      2. Una volta che l’impasto sarà lievitato (sarà pieno di bolle in superficie) rovesciatelo su un foglio di carta forno infarinato ,iniziate a piegare verso il centro gli angoli dell’impasto , capovolgete l’impasto in modo che le piegature rimangono sotto, infarinate bene e coprite con un canovaccio ,lasciate lievitare per altre 2 ore in un luogo caldo lontano da correnti
      3. Dopo un’ora e mezza dall’inizio della lievitazione accendete il forno a 230° mettete dentro un contenitore di vetro fuoco oppure di terracotta che abbia il coperchio e fatelo scaldare bene.
      4. Passati 30 minuti togliete il coperchio e rovesciate dentro l’impasto lievitato in modo che le piegature rimangano sopra.
      5. Fate cuocere per 30 minuti con coperchio, poi togliete il coperchio e portate a termine la cottura ancora per altri 15 minuti
      6. Mettere il pane sopra una graticola a raffreddare prima di poterlo affettare.

            Aggiornato il

            One Comment

            1. cate se non ci fossi tu bisognerebbe inventarti!!
              buonissimo

            Leave a Comment

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            *

            Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.