mercoledì 15 ottobre 2014

Zuppa di fagioli borlotti

Zuppa di fagioli borlotti


Oggi che ne dite di preparare una bella zuppa che ci scalda il cuore?
In questa zuppa ci sono i fagioli borlotti freschi che preferisco a quelli secchi , almeno quando devo preparare una zuppa.
E' vero non troviamo i fagioli freschi tutto l'anno ma nel periodo in cui abbondano ho l'abitudine di acquistarne una discreta quantità e conservarli in freezer, così me li ritrovo per buona parte dell'anno.
I fagioli freschi contengono 85 calorie per 100 grammi, sono utilissimi a chi deve tenere la glicemia sotto controllo , sono ricchi di proteine e carboidrati utili a chi segue una dieta vegana o vegetariana, se poi vengono abbinati a carboidrati come pasta o riso ,sono un piatto completo , nutriente, salutare e fatemi aggiungere anche economico .
Il consiglio dei migliori nutrizionisti è quello di integrare i legumi nella propria alimentazione almeno 2 volte a settimana.
Alcuni lamentano il problema che i legumi creano gas nella pancia, è vero succede quando il nostro intestino non è abituato , ma per esperienza personale introducendo i legumi nella mia alimentazione in modo graduale il problema è quasi sparito, inoltre un trucchetto che mi è stato insegnato è quello di mettere una foglia di alloro (lauro) nell'acqua di cottura dei legumi , funziona.
Ora vi lascio la ricetta semplicissima ed auguro a tutti voi una buona giornata, ciao!
Caterina




Zuppa di fagioli borlotti



Ingredienti per 4 persone

  • 800 g di fagioli borlotti freschi o surgelati (peso netto)
  • 4 pomodori maturi
  • uno spicchio di aglio
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • qualche foglia di prezzemolo fresco
  • una foglia di lauro

Preparazione
Sciacquate i fagioli e metteteli in una pentola di terracotta assieme ai pomodori pelati tagliati a pezzetti, lo spicchio di aglio intero (verrà poi semplice levarlo dopo)metà dose di olio, il prezzemolo fresco tagliato grossolanamente e ricoprite i fagioli con due dita di acqua , mettete sul fuoco e fate cuocere a media temperatura fino a quando l'acqua di cottura non sia scesa quasi del tutto, ci vorrà da 20 a 30 minuti abbondanti, salate a metà cottura,servite nei piatti e condite con l'olio rimasto, buon appetito

Consiglio: se desiderate aggiungere la pasta , quando mettete l'acqua mettetene due dita in più e dopo 20 minuti di cottura dei fagioli quando l'acqua bolle , aggiungete la pasta o il riso ed avrete un piatto completo
stampa la pagina
SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig