lunedì 2 dicembre 2013

No-Knead Bread con le olive


Pane senza impasto con le olive

Cari lettori l'influenza ha fatto il suo decorso e mi sento di nuovo in forma ,e così oggi vi propongo la ricetta del pane che preferisco in assoluto, il No-Knead Bread altrimenti conosciuto come pane senza impasto, facilissimo nella sua esecuzione, può essere fatto usando tutti i tipi di farina   e può essere arricchito con altri ingredienti, in questo caso io ho aggiunto le olive



Su internet si trovano molte ricette su questo pane e si trova anche  il video originale della ricetta che richiede però tempi più lunghi di lievitazione, ecco la mia ricetta è una via di mezzo in quanto in mezza giornata potete preparare questo pane e gustarlo nella sua bontà, la regola è questa meno lievito usate maggiore sarà il tempo di levitazione
Ora vi lascio le indicazioni e il video originale che può essere di aiuto ed auguro a tutti voi una buona settimana.

Caterina



No-Knead Bread con le olive
Calorie: 100 grammi contengono 286 calorie


Ingredienti
500 g di farina 0 
350 g di acqua tiepida 
10 g di lievito fresco di birra 
100 g di olive nere denocciolate 
2 cucchiaini di sale


[Video che trovate su you tube per preparare il No-Knead Bread]

Preparazione
Mettere in una ciotola l’acqua,il lievito e farlo sciogliere bene 
Aggiungere le olive tagliate a pezzi, la farina e il sale e mescolare con un cucchiaio di legno, il composto sarà molto appiccicoso 
Coprire con la pellicola e far lievitare in un posto lontano da correnti di aria, possono volerci dalle 2 alle 3 ore, dipende dalla temperatura che c’è nella stanza e dalla stagione 
L’impasto avrà tante bolle in superficie a dimostrazione dell’avvenuta lievitazione 
Riprendere l’impasto e posarlo in un foglio di carta forno bene infarinato e fare le pieghe,girare la pagnotta in modo che le pieghe si trovino sotto e infarinare bene (questo passaggio è molto importante altrimenti l'impasto rimarrà appiccicato al foglio di carta forno, quindi non risparmiate farina almeno in questa ricetta)
Far lievitare bene per 2 ore l’impasto coperto dal canovaccio e lontano da correnti d'aria
Accendere il forno a 220 gradi e mettere dentro un contenitore in ghisa , oppure pirex oppure vetro fuoco con relativo coperchio in modo che scaldi bene, dopo che il forno raggiunge la temperatura versare l’impasto nella pentola in modo che le pieghe risultino sopra,e cuocere con il coperchio per 30 minuti poi togliere il coperchio e continuare la cottura per 15 minuti 
Far raffreddare il pane prima di tagliarlo a fette
Leggi tutto

Pane senza impasto con le olive

Cari lettori l'influenza ha fatto il suo decorso e mi sento di nuovo in forma ,e così oggi vi propongo la ricetta del pane che preferisco in assoluto, il No-Knead Bread altrimenti conosciuto come pane senza impasto, facilissimo nella sua esecuzione, può essere fatto usando tutti i tipi di farina   e può essere arricchito con altri ingredienti, in questo caso io ho aggiunto le olive



Su internet si trovano molte ricette su questo pane e si trova anche  il video originale della ricetta che richiede però tempi più lunghi di lievitazione, ecco la mia ricetta è una via di mezzo in quanto in mezza giornata potete preparare questo pane e gustarlo nella sua bontà, la regola è questa meno lievito usate maggiore sarà il tempo di levitazione
Ora vi lascio le indicazioni e il video originale che può essere di aiuto ed auguro a tutti voi una buona settimana.

Caterina



No-Knead Bread con le olive
Calorie: 100 grammi contengono 286 calorie


Ingredienti
500 g di farina 0 
350 g di acqua tiepida 
10 g di lievito fresco di birra 
100 g di olive nere denocciolate 
2 cucchiaini di sale


[Video che trovate su you tube per preparare il No-Knead Bread]

Preparazione
Mettere in una ciotola l’acqua,il lievito e farlo sciogliere bene 
Aggiungere le olive tagliate a pezzi, la farina e il sale e mescolare con un cucchiaio di legno, il composto sarà molto appiccicoso 
Coprire con la pellicola e far lievitare in un posto lontano da correnti di aria, possono volerci dalle 2 alle 3 ore, dipende dalla temperatura che c’è nella stanza e dalla stagione 
L’impasto avrà tante bolle in superficie a dimostrazione dell’avvenuta lievitazione 
Riprendere l’impasto e posarlo in un foglio di carta forno bene infarinato e fare le pieghe,girare la pagnotta in modo che le pieghe si trovino sotto e infarinare bene (questo passaggio è molto importante altrimenti l'impasto rimarrà appiccicato al foglio di carta forno, quindi non risparmiate farina almeno in questa ricetta)
Far lievitare bene per 2 ore l’impasto coperto dal canovaccio e lontano da correnti d'aria
Accendere il forno a 220 gradi e mettere dentro un contenitore in ghisa , oppure pirex oppure vetro fuoco con relativo coperchio in modo che scaldi bene, dopo che il forno raggiunge la temperatura versare l’impasto nella pentola in modo che le pieghe risultino sopra,e cuocere con il coperchio per 30 minuti poi togliere il coperchio e continuare la cottura per 15 minuti 
Far raffreddare il pane prima di tagliarlo a fette

4 commenti :

  1. molto pratico e buono... anche io uso fare cosi..
    ma con le olive mai pensato...devo rimediare
    lia

    RispondiElimina
  2. Il pane senza impasto!! Adoro!! Bella la dritta di aumentare la quantità di lievito per accorciare il tempo di lievitazione, devo provare, così come l'aggiunta delle olive!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cerco sempre di accorciare i tempi nelle ricette, quando si può,bacioni cara a presto!

      Elimina
  3. io adoro questa tipologia di pane! alle olive devo ancora provarlo! Grazie mille per il suggerimento prezioso! a presto

    RispondiElimina