venerdì 11 gennaio 2013

Pan dolce con mele,mandorle,uvetta e miele


Pan dolce con mele,mandorle,uvetta e miele

Cari lettori son felice che siamo giunti a fine settimana  e per dimostrarvelo ho preparato un pan dolce light ideale per essere consumato a colazione , è un insieme di ingredienti non solo buoni ma anche salutari , e pensate un pochino non contiene uova, né burro e nemmeno olio ,perfetto per dare la carica giusta prima di recarsi al lavoro o a scuola !
Ho usato un  miele di acacia prodotto da un’azienda agricola a coltivazione biologica di Ballari Giacomo, che mi ha inviato alcuni campioni da provare, e confermo che è di ottima qualità
Il miele di acacia è un miele molto chiaro e dal sapore delicato ,  è fra quelli più usati per dolcificare , in questa ricetta ho voluto sostituire lo zucchero bianco con questo alimento biologico e sono rimasta soddisfatta
Mi piacerebbe tanto poter sostituire nella preparazione dei dolci lo zucchero bianco con altri dolcificanti naturali come il miele , certo si tratta di abituarsi ad un gusto dolce diverso ma credo ne valga la pena,purtroppo lo zucchero bianco fa male !
Ora passo subito a darvi le indicazioni per preparare questa ricetta e nel farlo auguro a tutti un buon fine settimana!
Caterina


Pan dolce con mele,mandorle,uvetta e miele
una porzione contiene 304 calorie

Ingredienti per 10 porzioni
500 g di farina 00
400 g di mele Golden (peso netto)
100 g di uvetta
100 g di mandorle
100 g di miele di acacia*
1 cucchiaino di cannella
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Preparazione  con Bimby

Mettere l’uvetta in una ciotola con acqua tiepida in modo che si ammorbidisca (15-20 minuti)
Mettere nel boccale le mele pulite tagliate in 4 parti e tritare 5 secondi a velocità 5 e mettere da parte
Mettere nel boccale il miele,l’uvetta scolata e strizzata bene , la cannella , la farina e il lievito :10 secondi vel.3
Aggiungere le mandorle intere e le mele e impastare :3 minuti , spiga (se necessario spatolare** con la spatola inserita)
Foderare un contenitore grande per plumcake e versarci dentro l’impasto che sarà abbastanza sodo
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 1 ora

Nota**spatolare significa mescolare il composto o l'impasto con la spatola inserita al posto del misurino mentre il Bimby è in azione


In collaborazione con
stampa la pagina
SHARE:

27 commenti

  1. Per questo sarei in grado di fare follie.. dove sento miele.. mandorle.. mele.. io divento matta! Complimenti di vero cuore! La proverò al più presto!! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Ely, piacciono anche a me e sono ottimi alimenti per colazione e sani !

      Elimina
  2. Cosa vuol dire spatolando? Spesso trovo ricette per il Bimby che utilizzano questo termine.... Ma non ho capito ancora cosa vuol dire.... Mi puoi aiutare? Grazie mille! (Come sempre....)

    RispondiElimina
  3. Spesso nelle ricette per il Bimby si utilizza il termine "spatolando": mi potresti spiegare cosa vuol dire?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Simona , spatolare vuol dire lasciare mescolare il composto o l'impasto con la spatola inserita al posto del misurino mentre il Bimby è in azione,hai fatto bene a chiedere vado ad inserire questo dettaglio nella ricetta, ciao e buon fine settimana!

      Elimina
  4. catrina il tuo blog è sempre piu bello e le tue foto anche ^^
    mi piace questa ricetta e la proverò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio io spero sempre di migliorare ma sono contenta che si noti il piccolo miglioramento delle foto, grazie ,un abbraccio e un saluto alla tua famiglia mi raccomando!

      Elimina
  5. Di quelle ricette da mettere sui preferiti, poi sorprendere amici e parenti quando gli dici: e non contiene uova!

    complimenti, il tuo blog è molto bello. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e che ne dici si potrebbe usare anche per far indovinare loro quali ingredienti ci sono nel dolce no? ciao e benvenuta nel mio blog!

      Elimina
  6. Assomiglia molto al pane che si trova anche in Svezia...e io li adoro ovviamente:) Sembra davvero delizioso e aggiungo la tua ricetta nella mia lista 'to do' :)
    Un abbraccio,
    Nena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come si dice le ricette sono internazionali si trovano molte versioni anche di questa , e son felice che ti piaccia, ciao a presto!

      Elimina
  7. E' bellissimo, questo pane...e sono tanto interessanti anche le info nutrizionali..brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Francy , se tornassi indietro studierei da nutrizionista è un campo che mi affascina molto , conoscere gli alimenti, le loro proprietà....ma oramai! Ciao un abbraccio grande!

      Elimina
  8. mi piacerebe farlo, è così soffice ed in più ha un colore splendido!!!
    Mi piace il tuo blog quindi mi unisco con piacere ai tuoi fans ;)
    Vica

    RispondiElimina
  9. Buonissimo questo pane! Io lo compro giá fatto e lo metto al forno con formaggi vari.. una delizia. Certo il tuo fatto in casa é tutta un'altra storia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a farlo non è complicato e sai cosa metti dentro ....ciao!

      Elimina
  10. Ciao!! Questo dolce ha l'aria di essere magnifico..ma una curiosità, non ci sono liquidi per impastare il tutto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non nessun liquido aggiunto , considera che le mele fanno un pochino di liquido e il miele bastano per questo dolce che non ha la consistenza soffice di una torta ma piuttosto si avvicina al pane ,ciao!

      Elimina
  11. Ciao, bellissima ricetta! Per chi non ha il bimby, che consistenza hanno le mele dopo il secondo passaggio? Frullate del tutto o a pezzi grossolani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rimangono frullate , provala io credo che la rifarò presto , è stata una bella sorpresa questa ricetta

      Elimina

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig