sabato 28 aprile 2012

Quadretti di torta ripieni di mele e pere


Il dolce che ho scelto di presentare oggi è particolare ,la ricetta viene dalla Romania,ed è meravigliosamente buona,almeno per me è così
Dovete saper che dopo aver assaggiato per la prima volta questo dolce , me ne sono innamorata subito per il fatto che non è molto dolce , contiene la frutta in particolare le mele che adoro e rimane così morbida e si conserva perfettamente per giorni rimanendo sempre morbida e gustosa

Ho approfittato subito per chiedere alla gentile signora che mi ha offerto il dolce ,le dosi per fare la ricetta, ma questo è un dolce che si fa ad occhio e sì e così ho provato e riprovato ,ma niente non veniva mai uguale una volta con l'impasto troppo liquido ,un'altra volta era troppo secco ...fino a quando curiosando su internet ho scoperto il blog di Angela ed ho trovato la ricetta giusta con le sue dosi , e mi sono messa al lavoro è venuta buonissima e ringrazio appunto Angela per aver condiviso la sua ricetta
Questo dolce non contiene né burro né uova ed è light , in quanto contiene poche calorie tagliato a quadretti con le sue 50 calorie direi che è perfetto
Dedico questo dolce ai miei tantissimi amici romeni !
Caterina




Quadretti di torta ripieni di mele e pere




Ingredienti per 80 quadretti
Per l’impasto

  • 500 g di farina 00
  • 120 g di olio di girasole
  • 20 cucchiai di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di lievito secco oppure un dado di lievito di birra fresco
  • un pizzico di sale
  • il succo di un limone



Per il ripieno

  • 2 chili e mezzo di mele renette e pere*
  • 100 g di zucchero
  • il succo di 2 limoni
  • un cucchiaino di cannella
  • un cucchiaio di olio di girasole
  • un cucchiaio di pan grattato o di semolino




Preparazione

  1. Pelare la frutta , grattugiare le mele con una grattugia manuale e tagliare a pezzi piccoli le pere spruzzare con succo di limone per evitare che anneriscono, metterle in una pentola con lo zucchero l’olio e la cannella e cuocere per 20 minuti, mettere in un colapasta a scolare
  2. Nel frattempo preparare l’impasto:
  3. Mescolare l’acqua tiepida con l’olio e il sale
  4. Aggiungere il lievito e farlo sciogliere bene, far lievitare 15 minuti
  5. Aggiungere a questo punto la farina e mescolare lavorando bene l’impasto fino a quando non sia ben compatto e non appiccicoso
  6. Far lievitare per 15-20 minuti
  7. Dividere l’impasto in due pezzi e stendere un pezzo  sottile con il mattarello  in un foglio di carta forno poggiare su una teglia grande rettangolare che misura 26 cm x 36 cm e cuocere in forno a 180° per 5 minuti
  8. Tirare fuori dal forno e spargere sopra l’impasto il pan grattato , la frutta cotta , stendere su un foglio di carta forno l’altro impasto e poggiarlo sopra alla frutta sigillare bene i bordi , bucherellare la superficie con la forchetta e cuocere in forno a 180° per 40 minuti
  9. Spolverizzare a piacere con zucchero a velo e tagliare la torta in 80 quadretti
  10. Con questo dolce auguro a tutti un buon fine settimana di sole caldo!

      Nota
    La ricetta di Angela prevede solo mele ma io ne avevo poche e ho aggiunto le pere, ho usato le mele renette adatte a questa ricetta in quanto rimangono asciutte
    stampa la pagina
    SHARE:
    © Semplicemente Light | All rights reserved.
    Blogger Template Created by pipdig