mercoledì 14 marzo 2012

Caccavelle in bianco

Caccavelle in bianco

Oggi facciamo festa con un piatto regale , sì perchè usiamo per la ricetta di oggi un formato di pasta da veri intenditori : le caccavelle prodotte da un'azienda che segue la tradizione antica nel fare la pasta tramandata da padre in figlio, di quale azienda si tratta ?
Della fabbrica della pasta di Gragnano
Se vi fa piacere date un'occhiata al loro sito troverete la storia della la lavorazione della pasta tutto fatto con grande passione...



Caccavelle in bianco


Ingredienti per 4 persone

  • 4 caccavelle
  • 400 g di ricotta fresca
  • 100 g di prosciutto cotto a dadini
  • un cucchiaio di latte p.s
  • pepe,sale q.b





Preparazione
Mettere una pentola con l'acqua a bollire per la pasta, nel frattempo mettere in un padellino antiaderente il prosciutto tagliato a cubetti a scaldare un paio di minuti



Aggiungere la ricotta e un cucchiaio di latte e far sciogliere la ricotta mescolando bene gli ingredienti


Spegnere il gas e mettere da parte, scolare le caccavelle con molte delicatezza prendendole una ad una con il mestolo e metterle a scolare, una volta scolate riempirle con la crema di ricotta -prosciutto e spolverizzare con pepe


In collaborazione con
stampa la pagina
SHARE:

12 commenti

  1. Queste caccavelle sono bellissime, a me non è mai capitato di cuocerle ma la tua ricetta è molto invitante. Bravissima

    Buona giornata da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ,sono buone divorate in poco tempo!

      Elimina
  2. Carissima, che deliziosa caccavella...in bianco non le ho mai provato, mi hai dato un ottimo spunto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi anche farla più golosa con pancetta e robiola come l'ho cucinata per mio marito!

      Elimina
  3. ma che buone!!!!!!!!!!!!mi prendi per la gola!baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì e tu con i tuoi panini che sforni alla velocità della luce? baciotti!

      Elimina
  4. Hai ragione, da veri intenditori! con un primo così possiamo stendere chiunque!:)

    RispondiElimina
  5. Questo formato di pasta è del tutto nuovo per me... proprio bello! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io l'ho cucinato per la prima volta ed è una pasta di grande qualità non c'è nessun dubbio!

      Elimina

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig