lunedì 28 novembre 2011

Pizza alle acciughe


Ieri sera come tutte le domeniche ho fatto la pizza, la foto purtroppo essendo stata fatta di sera da una compatta semplice non rende giustizia, ma vi dico che era buona ....vi passo la ricetta! E spero al più presto di poter comprare una reflex oppure di imparare a fare delle foto decenti!



Pizza alle acciughe


Ingredienti per 3 pizze
per l'impasto :

  • 600 g di farina per pizza
  • 300 g di acqua
  • 2 cucchiaini di sale
  • 12 g di lievito di birra fresco


Per il condimento :

  • 400 g di mozzarella
  • 180 g di sugo pronto di pomodoro
  • un vasetto piccolo di acciughe sott'olio
  • 15 g di olio extravergine di oliva



Preparazione impasto con Bimby

  1. Scaldare nel boccale l'acqua con il lievito 1 min. 37° vel.2,  poi aggiungere farina e sale e lavorare 4 minuti a velocità spiga
  2. Coprire con uno strofinaccio e far lievitare lontano da correnti di aria ( mi raccomando non vicino ai termosifoni, rovina l'impasto)per 2 ore o più (dipende dalle condizioni climatiche)
  3. Riprendere l'impasto, dividerlo in tre palline , mettere nelle teglie l'olio con un pennellino o con le mani , mettere una pallina nella teglia e iniziare a stenderla con le mani (non usare il mattarello) allargando l'impasto verso tutti i lati
  4. Vedrete che non riuscirete subito a stenderla, tende a ritirarsi, non vi preoccupate la lasciate lì per 5 minuti , poi provate di nuovo e vedrete che questa volta la pasta si stende che è un piacere
  5. Accendere il forno a 220 °
  6. Nel frattempo che il forno si scalda,condire le pizze con sugo,acciughe,origano, mozzarella tagliata a dadini
  7. Quando il forno avrà raggiunto la temperatura infornare le pizze, 2 per volta (io ne metto una alla seconda tacca partendo dal basso e l'altra alla 3 tacca ,in modo che rimangono entrambe in posizione centrale)








      Suggerimenti
      • Come si può calcolare quando sono pronte da gustare?
      • Quando vedete la pizza sopra con la mozzarella che prende colore,mettete la pizza sopra ,sotto e viceversa, quando anche questa inizierà a colorire , le togliete ,sono pronte per essere gustate
      • Questo è il metodo che uso da anni e fino ad ora ha funzionato,nessuno si è mai lamentato a parte quando finiscono e si rimane a bocca asciutta!
       Buona pizza!              
      stampa la pagina
      SHARE:

      7 commenti

      1. La pizza mi piace sempre e comunque ma la tua è particolarmente invitante... una bontà!!
        Buona settimana!

        RispondiElimina
      2. Eccomi :-) Certo che se anche ha poca luce...si capisce perfettamente che è buonissima!!!! Sto imparando a fare le foto usando il cavalletto e quindi cercando di usare tempi di scatto più lunghi per avere foto un pò più chiare visto che con la scusa dei bimbi spesso le faccio la sera ;-) Buona settimana.

        RispondiElimina
      3. Cate buonissima la pizza .. mo vengo a mangiare da te!!

        RispondiElimina
      4. che buona la pizza con le acciughe!

        RispondiElimina
      5. Ciao!ho comprato la farina x pizza che contiene già lievito al suo interno.devo aggiungere anche quello di birra?non ne sarà troppo??scusa ma è la prima volta che mi cimento con la pizza e non vorrei sbagliare!grazie

        RispondiElimina
        Risposte
        1. non devi aggiungere altro lievito, è sufficiente quello nella confezione, buona pizza!

          Elimina

      © Semplicemente Light | All rights reserved.
      Blogger Template Created by pipdig