mercoledì 30 novembre 2011

Pagnotta senza impasto

Pagnotta senza impasto

Questo è un pane semplice da fare , non richiede nè impastatrice, nè macchina del pane, bisogna mescolare gli ingredienti con le nostre mani, far lievitare, piegature all'impasto, far lievitare,cuocere, facile vero?

Cosa serve oltre agli ingredienti? L'attrezzatura adatta: un contenitore con coperchio possibilmente in pirex oppure di coccio, l'importante che sopporti le alte temperature del forno, avete presente un cuocipollo?
 Ecco proprio quello!


Pagnotta senza impasto


Ingredienti per una pagnotta

  • 400 g di farina per pizza
  • 100 g di farina manitoba
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiaini di sale
  • 10 g di semi vari:girasole,lino,papavero...
  • 300 g di acqua tiepida




                                                   ( Fare No-Knead Bread video  You tube)


    Preparazione

    1. In una ciotola mettere in questo ordine:acqua, lievito sbriciolato, le farine, i semi e per ultimo il sale
    2.  Mescolare bene ,il composto risulterà molto appiccicoso, ma non vi preoccupate ,deve essere così coprire  la ciotola con la pellicola e lasciar lievitare per 2 ore (se usate meno lievito aumentate i tempi di lievitazione)
    3. Mettere sul  piano di lavoro un foglio di carta forno cospargere con un po' di farina  e versare l'impasto che risulterà molto elastico, mettere altra  farina dare all'impasto la forma di pagnotta,e fate le piegature  come quando si piega un fazzoletto,capovolgere la pagnotta in modo che le piegature rimangono sotto,  la procedura corretta di tutta la lavorazione si può trovare qua,, intanto potete dare un'occhiata al video sopra anche se vi prometto che per la prossima pagnotta vi posto le foto dei procedimenti passo a  passo
    4. Coprire con uno strofinaccio, lasciar lievitare per 1,30   lontano da correnti d'aria
    5. Accendere il forno a 220 gradi ,mettere dentro il contenitore con  il coperchio( in pirex o terracotta ) a scaldare
    6. Quando il forno è bello caldo ,versare la pagnotta dentro al contenitore  (capovolgendo l'impasto in modo che le piegature  risultino in alto)
    7. Cuocere il pane 30 minuti con coperchio,togliere il coperchio e  far cuocere ancora per 15 minuti.*





    Nota
    *il pane va fatto raffreddare prima di essere tagliato senza difficoltà
    #Per preparare questo pane potete usare tutti i tipi di farina che volete, il risultato è sempre ottimo                                                               
    stampa la pagina
    SHARE:

    3 commenti

    1. Adoro il pane!! se è fatto in casa ancora di piu!!:)

      RispondiElimina
    2. Maria: hai perfettamente ragione e a differenza di quello che si compra questo non diventa gomma il giorno dopo!

      RispondiElimina
    3. Il pane fatto in casa è una gran soddisfazione!!!

      RispondiElimina

    © Semplicemente Light | All rights reserved.
    Blogger Template Created by pipdig