martedì 9 agosto 2011

Torta integrale con confettura di albicocca


Buongiorno, oggi vi posto una ricetta che sinceramente avrei nascosto non per la bontà ma per quanto è brutta!
Passando alla ricetta devo aver sbagliato qualcosa , mi riferisco nel mettere la confettura nell'impasto  la ricetta originale presa dal blog bellissimo di Nonna papera, dice di mettere la marmellata a cucchiaiate distanziate, e questo ho fatto, ma....si sono formati dei crateri  , sembrano quelli del Vesuvio 
Dovrei chiamare questa torta :Vesuviana!



Torta integrale con confettura di albicocca



Ingredienti per 10 porzioni

  •  200 g di farina 00 
  • 100 g di farina integrale
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di olio di mais o girasole
  • 4 uova
  • 60 g di latte parzialmente scremato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 230 g di confettura biologica di albicocche 



Preparazione

  1. Accendere il forno e regolare la temperatura a 180°
  2. Mettere in una ciotola le uova con lo zucchero e mescolare  con una frusta fino a farle diventare spumose
  3. Aggiungere il  latte , l'olio e  continuare a mescolare
  4. Aggiungere le farine con il lievito ,continuare a mescolare
  5. Versare l'impasto in una teglia imburrata e infarinata(oppure foderata con carta forno)
  6.  Aggiungere la confettura  a cucchiaiate distanziate sopra l'impasto
  7. Posizionare la teglia a metà altezza nel forno e cuocere per 30 minuti



stampa la pagina
SHARE:

9 commenti

  1. Ciao, buona e sana questa torta!!! Vedo che sei brava anche per i dolci! *_^ Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  2. forse dipende dalla farina integrale e dall'assorbimento differente che ha dei liquidi e venendoti una pasta un pò più molel la marmellata è sprofondata troppo, prova a rifarla mettendo meno latte; io comunque la magerei lo stesso. Bacione

    RispondiElimina
  3. il messaggio che ho scritto non so dove sia finito perche' non lo vedo...cmq dicevo che non e' vero quel che dici a me pare bella e sicuramente buona...l'effetto della farina integrale sui dolci non so quale sia...ma provero' presto xche mi attira molto questa variante...mi vien da pensare piuttosto alla densita' della marmellata...la mia era fatta in casa quindi molto soda...ho l'impressione che la tua fosse abbastanza liquida...xo' non ne sono certa...e ora me ne mangerei una bella fettina se l'avessi qua!
    ciao.

    RispondiElimina
  4. A me non sembra brutta! Ti è solo venuta un pochino troppo morbida e la marmellata e calata formando un cratere ma... è deliziosa lo stesso!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  5. @Stefania:credo che dipenda dalla farina integrale,perchè la confettura non sprofondava nell'impasto come nelle altre torte , pace, comunque è venuta molto buona...buona serata

    @Nonna papera: mi dispiace ma questo è il 1°messaggio che ricevo, forse c'è qualche interferenza fra il mio blog e il tuo....comunque hai ragione la torta è venuta buona, ma...la tua è più bella , ciao e buona serata

    RispondiElimina
  6. anche mia mamma metteva la marmellata a cucchiaini....che sprofondavano un poco....però era così buona quella ciambella....quindi approvo questa "vesuviana"...mi piace!!

    Grazie per la visita al mio blog!!!

    RispondiElimina
  7. Che delizia!!! Vorrei tanto assaggiarne una bella fetta!!! Baci

    RispondiElimina
  8. A me piacerebbe tuffarmi dentro e riemergere a bocca piena. Troppo golosa ;-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. A me la forma sembra originale. L'importante poi è il sapore e con i prodotti che hai utilizzato sarà certamente ottima. Buon ferragosto, Laura

    RispondiElimina

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig