lunedì 1 agosto 2011

Pici toscani con ragù di carne


Devo dire che il ragù alla bolognese è uno dei più buoni sughi che io conosca, ma.....ha un sacco di ....non lo dico, ho fatto oggi con questa ricetta una versione più leggera rispetto al ragù , non è paragonabile come gusto alla ricetta tradizionale , ma è un'alternativa direi (dopo averlo mangiato oggi a pranzo)niente male...






Pici toscani con  ragù di carne



Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di di tritato magro di vitello
  • 1 carota piccola
  • un pochino di sedano 
  • poca cipolla 
  • 70 g di vino rosso 
  • aromi a piacere 
  • 350 g di passata di pomodoro 
  • 70 g di acqua calda 
  • 320 g di pici toscani




Preparazione ragù con  Bimby

  1. Per il sugo ho usato il Bimby, ma si può tranquillamente fare come vuole la tradizione in una pentola normale  se poi è di coccio , è perfetta (la cottura a fuoco lento è la migliore in assoluto)
  2. Mettere nel boccale del Bimby la carota , il sedano e la cipolla a pezzi e tritare 5 sec. vel.7
  3. Aggiungere l'olio e la carne  e far insaporire per 10 min. temp. Varoma , antiorario , vel. soft.
  4. Durante la cottura sfumare con il vino, aggiungere la passata di pomodoro, l'acqua,  gli aromi che preferite  far cuocere 40-50 minuti 100° antiorario, vel. soft
  5. Cuocere i pici in abbondante acqua salata , scolarli una volta cotti e condirli con il ragù
  6. Con questo ragù possiamo condire i nostri pici, oppure se preferite tagliatelle, gnocchi 


stampa la pagina
SHARE:

13 commenti

  1. ahahahah è vero Caterina, abbiamo avuto la stessa idea di ricetta, entrambe realizzata con il bimby!!! la mia pastamatic è vecchissima, è degli anni 80, rispolverata dalla cantina di mia suocera, funziona egregiamente....sono felice di questa mia vena "pastaiola".....I pici.....li adorooooooooooooo!!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao!!! Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmaga​zine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/pages/Open-Kitchen-the-magazine/190895057626739

    Un abbraccio,
    Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se tu potessi condividere i link con tutti i tuoi amici! Te ne saremmo grati!

    RispondiElimina
  3. per Le ricette dell'Amore Vero : certo per me è un piacere condividere il vostro lavoro!!

    RispondiElimina
  4. Caterina e Artù oggi siete proprio in sintonia; voglio provare la tua versione di bolognese allegerita. Un abbraccio cara, e buona serata

    RispondiElimina
  5. Ottimi questi pici!! e se il sugo è più leggero si mangiano anche senza sensi di colpa!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  6. interessantissima ricetta di sicuro saporita ed intrigante...una vera delizia!!baci,Imma

    RispondiElimina
  7. Bel primo,le tuo ricette sono sempre molto interessanti soprattutto perche' dai un'informazione completa sull'apporto calorico,Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Ciao Catrina!! Grazie per essere passata da me, mi ha fatto molto piacere!! Ho ricambiato la visita e ho trovato questo accoglientissimo blog ^__^
    Complimenti per le ricette, molto interessanti! Anche se non ho il Bimby, troverò il modo di adeguarle alle mie esigenze!!
    Baci,
    Franci

    RispondiElimina
  9. Grazie per esserti unita ai sostenitori del mio blog e complimenti x il tuo sito....

    RispondiElimina
  10. Adoro i pici e conditi così sono una meraviglia! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  11. Un piatto molto appetitoso e invitante!!! Complimenti, baci

    RispondiElimina
  12. Ciao Caterina
    in dispensa ho ancora un pacco di picci che ho comprato questa primavera durante il mio viaggio a Firenze.Non posso provare la tua ricetta perchè sono vegetariana,hai qualche consiglio per un condimento a base di verdure che si sposa bene con i pici? Grazie
    Notte
    Cristy

    RispondiElimina
  13. ciao Cristina , per il condimento vegetariano puoi usare le verdure di stagione: zucchine rosolate un poco con cipollla dolce di Tropea oppure un ragù vegetariano sostituisci la carne con le verdure che ti piacciono di più , ma credo che del semplice sugo fresco di pomodorini con basilico vada bene uguale, questo tipo di pasta mi è piaciuto molto!!!Ciao

    RispondiElimina

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig