giovedì 18 agosto 2011

Pasta con le taccole

In questi giorni di vacanza è facile mangiare un po di più , se dovete mettervi apposto lo stomaco questo piattino fa al caso vostro , come dice mio marito ci lava lo stomaco, speriamo dico io.

Pasta con le taccole


Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di taccole
  • 200 g di  pomodori freschi
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 300 g di spaghetti 
  • 40 g di formaggio parmigiano


Preparazione

  1. Cuocere in  acqua salata le taccole e i pomodori a pezzetti fino a quando non sono morbide
  2. Aggiungere l'olio e la pasta dopo averla spezzettata, cuocere per 10 minuti,scolare e condire con parmigiano

stampa la pagina
SHARE:

10 commenti

  1. Sai cosa faccio? Mi prendo la ricetta e la faccio tra un piatto e l'altro di Julia Child.... se lava lo stomaco va bene.Grazie

    RispondiElimina
  2. che buona sta pasta!!! la devo provare!!

    RispondiElimina
  3. voglio provarlo di sicuro perchè non ho mai usato le taccole nei primi piatti. Baci e grazie per l'idea

    RispondiElimina
  4. Un modo gustoso di "ripulire e rinfrescare" lo stomoco ;-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. La proverò di sicuro, in effetti in questi giorni si è mangiato davvero tanto!! :(
    Complimenti per il blog, mi unisco subito, le ricettine light fanno sempre comodo. Passa a trovarmi:

    http://cucinaspensierata.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. se "pulisce" davvero ne approfitto! ;)

    RispondiElimina
  7. mai provata la pasta con le taccole,da provare sicuramente.
    ciao baci

    RispondiElimina
  8. Bel primo fresco e delizioso, a me piacciono un sacco le taccole...

    RispondiElimina
  9. Interessante questa pasta! Bravaa!

    RispondiElimina
  10. Ho trovato casualmente su facebook il tuo blog, tra l'altro molto carino! Mi sono subito iscritta ai tuoi followers! Un bacio e complimenti per la ricettina!

    RispondiElimina

© Semplicemente Light | All rights reserved.
Blogger Template Created by pipdig